Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Risorsa interattiva

Categoria:

Biblioteche; Beni librari; Siti web

Istituita nel 1977 a seguito di un lascito di Angelo Caruso, sovrintendente agli Archivi di Stato della Campania, e intitolata alla memoria di suo zio, padre Angelo Caruso dell'Ordine di Sant'Agostino, parroco in Filadelfia, autore di pregevoli scritti sull'emigrazione italiana negli Usa, la Biblioteca Comunale di Altavilla Irpina (provincia di Avellino) ha le sue note informative all’interno del sito del Comune. Tutto il materiale bibliografico è archiviato a Palazzo Caruso. La struttura dispone per la consultazione al pubblico di oltre 11 mila volumi.

Ambito geografico:

- Altavilla Irpina (AV), Campania - Italia

Fonte dati

Redazione CulturaItalia

Identificatore: sp_0000970



Documenti simili

Immagine

Severino Eduardo, Altavilla Irpina (Avellino)

Istituto Centrale per la Storia del Risorgimento
oai:risorgimento.it:424193

Immagine

Severino Eduardo, Altavilla Irpina (Avellino)

Istituto Centrale per la Storia del Risorgimento
oai:risorgimento.it:424194

Immagine

Severino Eduardo, Altavilla Irpina (Avellino)

Istituto Centrale per la Storia del Risorgimento
oai:risorgimento.it:424195

torna all'inizio del contenuto