Condividi
  • Facebook
  • Twitter

dipinto murale

Tipo:

Opere; dipinto murale; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

Luzio Romano (1528 - 1575)

Nella parete centrale delle sezioni maggiori della volta (lati nord e sud) sono stati inseriti due dei sei riquadri raffiguranti episodi di storia romana: la presa di Veio e la Punizione di Tarpea. Tarpea, figlia del custode della rocca capitolina, dopo aver aperto le porte ai Sabini, allettata dai loro gioielli o per amore del loro re Tito Tazio, è uccisa dai loro scudi (Tito Livio, I, 11, 5-9).
Tarpea distesa viene uccisa dagli scudi dei Sabini.

Soggetto:

Uccisione di Tarpea
Personaggi: Tarpea. Guerrieri: Galli.

Materia e tecnica:

intonaco/ pittura a fresco

Data di creazione:

1544 - 1545, sec. XVI; 1544 - 1545

Ambito geografico:

Castel Sant'Angelo, Lungotevere Castello, 50, Roma (Rm) - sala della Biblioteca, registro superiore alla fascia con divinità marine,inv. 8/1393

immagine

Condizioni d'uso della risorsa digitale:
Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale
Quest'opera di MetsTeca è distribuita con Licenza Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale.

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1 [Error: "connect timed out"]

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd OA: 12-00186418-A-23

È incluso da: Affreschi ed elementi decorativi del Castello

Fonte dati

MuseiD-Italia / Affreschi ed elementi decorativi del Castello

Identificatore: work_22967

Diritti

Diritti: Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Detentore dei diritti: proprietà Stato

Condizioni d’uso del metadato: Pubblico dominio



Documenti simili

Immagine

Rupe Tarpea

Archivio Scala Group
oai:scalarchives.com:0077539

Immagine

Rupe Tarpea

Archivio Scala Group
oai:scalarchives.com:0082603

Immagine

LA RUPE TARPEA

Istituto Nazionale per la Grafica
oai:ing.beniculturali.it:MI/1200330851

torna all'inizio del contenuto