Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoli

Pagina dei contenuti


sei in: Home » “Cucine & Ultracorpi”, dagli utensili agli automi
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare

Evento

7/4/2015

“Cucine & Ultracorpi”, dagli utensili agli automi

Il Triennale Design Museum di Milano cambia allestimento per raccontare, in occasione dell’Expo, l’evoluzione tecnologica e sociale legata ai grandi e piccoli elettrodomestici per la preparazione dei cibi

Mostra "Cucine & Ultracorpi"
Mostra "Cucine & Ultracorpi"

Il Triennale Design Museum di Milano cambia allestimento per l’ottava volta; a ispirare il tema di questa nuova “edizione”, visitabile dal 9 aprile al 21 febbraio 2016, sono l’Expo e la fantascienza. “Cucine & Ultracorpi” è il titolo dell’esposizione, curata da Germano Celant (curatore anche della mostra “Arts & Foods. Rituali dal 1851”, allestita dal 9 aprile al 1º novembre) e sviluppata in collaborazione con Silvana Annicchiarico, direttrice del museo, con la messa in scena dello Studio Italo Rota. Il riferimento è al romanzo di Jack Finney L’invasione degli Ultracorpi (1955), alla base del film omonimo di Don Siegel (1956).

Se nella narrazione letteraria e cinematografica gli alieni assumono sembianze umane per prendere il controllo sulla Terra, nell’esplorazione del design proposta dal museo milanese si racconta la trasformazione degli utensili da cucina in macchine e automi in grado di sostituire l’uomo in molte attività. Il percorso ricostruisce l’evoluzione di cucine ed elettrodomestici in Italia, dalla prima emergenza documentabile fino al 2015, anche in relazione a episodi della progettazione dell’industria internazionale.

Frigoriferi, forni a microonde, caffettiere, tostapane, tritarifiuti, cappe assorbenti, bollitori, mixer, friggitrici e gelatiere sono gli “ultracorpi” che hanno invaso le nostre cucine e cambiato le nostre vite, in un itinerario storico che va dalla prima industrializzazione alla diffusione di massa, dall’automazione all’innovazione digitale. Accanto ai grandi e piccoli elettrodomestici le testimonianze sui cambiamenti tecnologici e sociali offerte dalla pubblicità, dai manuali, da film e documentari, da libri e giochi.