Condividi
  • Facebook
  • Twitter
Notizia 28/12/2016

Molfetta: Giaquinto e Cifariello, opere inedite al Museo Diocesano

Fino all’11 febbraio 2017 presso la Pinacoteca del Museo Diocesano di Molfetta (Bari) è possibile visitare la mostra “Corrado Giaquinto e Filippo Cifariello. Nuovi inediti e contributi”, inaugurata l’11 dicembre scorso in collaborazione con la Soc. Coop. FeArT. La rassegna è un’occasione per conoscere alcune opere inedite di due protagonisti dello scenario artistico a cavallo tra i secoli XVIII e XX, partendo dalle quelle già conservate dalla struttura museale. Tra le opere in mostra, in tutto diciassette, un modellino inedito raffigurante San Nicola salva i naufraghi di Corrado Giaquinto, a confronto con la tela custodita presso la Pinacoteca di Bari, e il dipinto con I santi Ippolito, Taurino ed Ercolano; di Filippo Cifariello la scultura bronzea della Settembrina e il ritratto di Madame Vera Gourian, eseguito nel 1910 a Parigi ed esposto alla XIV Biennale di Venezia del 1924.

In rete

torna all'inizio del contenuto