Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoli

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Napoli: prima edizione del Festival Mann - Muse al Museo
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare

Notizia

28/3/2017

Napoli: prima edizione del Festival Mann - Muse al Museo

Il Mann - Museo Archeologico Nazionale di Napoli propone dal 19 al 25 aprile il Festival Mann - Muse al Museo, il primo festival internazionale organizzato da un museo autonomo statale sui principi della valorizzazione dettati dalla recente riforma varata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Per sette giorni gli spazi museali accoglieranno oltre cinquanta ospiti, protagonisti di un ricco calendario di eventi per adulti e ragazzi tra letteratura, musica, teatro, danza, produzioni originali site-specific, scienza, arte, cinema, fumetti e nuove tecnologie. Il progetto è del direttore del Mann, Paolo Giulierini, con la direzione artistica di Andrea Laurenzi in collaborazione con Luca Baldini e la direzione tecnica e organizzativa di Officine della Cultura; la manifestazione si avvale di comitato d’onore composto dal regista e sceneggiatore Ivan Cotroneo, dal produttore Luciano Stella, dallo storico dell'arte Andrea Milanese e dalla coordinatrice del progetto Università Federico II - Mann-Obvia Daniela Savy. Tra i musicisti e cantanti interverranno Ray Wilson, Carmen Souza, Gino Paoli e Danilo Rea, Niccolò Fabi, Peppe Servillo, Tosca, Cristiano de Andrè, Francesco Motta, Paolo Benvegnù; tra i registi e attori Ferzan Ozpetek, Giorgio Pasotti e Alessandro Haber; tra gli scrittori e poeti Erri De Luca e Guido Catalano. Il 30 marzo è in programma un’anteprima, con il concerto della leggenda del jazz Stanley Jordan.