Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoli

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Roma: “Aperti per lavori”, collezioni del Museo d’Arte Orientale
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare

Notizia

4/1/2018

Roma: “Aperti per lavori”, collezioni del Museo d’Arte Orientale

Dal 21 dicembre il Museo Nazionale Preistorico Etnografico "Luigi Pigorini" di Roma, parte del Museo delle Civiltà, comprendente anche il Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari, il Museo Nazionale dell'Alto Medioevo e presto il Museo Nazionale d'Arte Orientale "Giuseppe Tucci”, ospita alcune collezioni di quest’ultimo trasferite da Palazzo Brancaccio. La mostra che precede il riallestimento del Museo “Tucci”, programmato per la fine del 2019, si intitola "Aperti per lavori" e presenta oltre 650 oggetti, dall’Arabia alla Cina, dalla Turchia all’India, rappresentativi della grande varietà delle raccolte museali. L’esposizione si arricchirà nel tempo con l’arrivo di altri reperti.



Collegamenti

In rete