“Luoghi della cultura digitale”, progetti per il patrimonio

6/9/2018

Una conferenza internazionale a Roma darà il via l’8 ottobre a una settimana di appuntamenti a Napoli, Firenze, Torino e Prato per presentare le iniziative di biblioteche, musei e archivi per una fruizione innovativa dei beni culturali

Si terrà a Roma l’8 ottobre la conferenza internazionale “Costruire la storia del nostro futuro: il patrimonio culturale digitale per nuove opportunità di conoscenza e ricerca”, organizzata dall’Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane (Iccu). L’evento, ospitato nella Sala conferenze della Biblioteca Nazionale Centrale, lancerà l’iniziativa “Luoghi della cultura digitale”, una settimana di incontri e laboratori che oltre alla capitale coinvolgerà anche Napoli, Firenze, Torino e Prato. Inserita nell’agenda dell’Anno europeo del patrimonio culturale (Eych 2018) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Mibac), la manifestazione, organizzata dall’Iccu in collaborazione con il Polo Universitario di Prato (Pin), presenterà tra l’8 e il 12 ottobre alcuni dei più interessanti progetti che biblioteche, musei e archivi hanno sviluppato per promuovere un uso consapevole e innovativo del ... continua
Luoghi della Cultura Digitale Luoghi della Cultura Digitale
[Cupola del Brunelleschi; courtesy: Opera di Santa Maria del Fiore]

Cupola del Brunelleschi, al via le celebrazioni per i 600 anni

A sei secoli dall'inizio della costruzione, il Consiglio dell’Opera di Santa Maria del Fiore ha istituito una commissione per realizzare un programma internazionale di iniziative ... continua

Firenze: “Tracce 2018”, nuovo allestimento alla Galleria del Costume

“Tracce 2018 – Lasciarsi guidare dalla Moda” è il titolo che racconta il nuovo allestimento della Galleria del Costume inaugurato lo scorso 16 luglio in Palazzo Pitti a Firenze. Il tema infatti accosta pitture e sculture provenienti dalla collezione della Galleria di Arte Moderna ... continua

Firenze: Collezione Casamonti, nuovo spazio per l’arte contemproanea

Dal 24 marzo la città di Firenze si arricchisce di un nuovo luogo dedicato all’arte moderna e contemporanea presso il Piano Nobile di Palazzo Bartolini Salimbeni, edificio rinascimentale opera di Baccio d’Agnolo. L’antica dimora restaurata, accoglie infatti la Collezione Roberto ... continua

Firenze: biglietto unico per visitare i Musei dell’Opera e della Misericordia

Dal 1º marzo, il Museo dell’Opera del Duomo e il Museo della Misericordia a Firenze sono visitabili con un unico biglietto. Grazie alla convenzione siglata tra l’Opera di Santa Maria del Fiore e l’Arciconfraternita della Misericordia di Firenze, della durata di un anno, è ... continua

torna all'inizio del contenuto