Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoli

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Toscana
Esplora

Regioni

Toscana Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare

Risorse Digitali
Petition by iPetitions
 



Toscana

Cupola del Brunelleschi, al via le celebrazioni per i 600 anni

Cupola del Brunelleschi; courtesy: Opera di Santa Maria del Fiore
Cupola del Brunelleschi; courtesy: Opera di Santa Maria del Fiore
13/2/2018

A sei secoli dall'inizio della costruzione, il Consiglio dell’Opera di Santa Maria del Fiore ha istituito una commissione per realizzare un programma internazionale di iniziative


Il Consiglio dell’Opera di Santa Maria del Fiore, in vista dell’anniversario dei 600 anni dall’inizio della costruzione della Cupola del Brunelleschi del Duomo di Firenze, che ricorrerà nel 2020, ha deciso di costituire al suo interno una commissione – di cui fanno parte i consiglieri Sergio Givone, Domenico Mugnaini, Antonio Natali e Vincenzo Vaccaro – che si occupa e coordina le iniziative che saranno realizzate per l’anniversario. L’obiettivo è quello di realizzare un programma di livello internazionale che valorizzi il celebre monumento, simbolo di Firenze nel mondo. La Cupola di Brunelleschi rimane ancora oggi la più grande in muratura mai costruita: a base ottagonale, il suo diametro esterno è di 54,8 metri mentre quello interno di 45,5. Con questo capolavoro inizia, convenzionalmente, la grande stagione dell'Umanesimo e del Rinascimento; la Cupola è innanzitutto il simbolo dell'Universo, del suo ordine e della sua bellezza, mentre per i ... continua

mostra "Medieval Vertigo"

“Medieval Vertigo”, videomapping 3D sulla Torre Grossa di San Gimignano

La Torre Grossa di San Gimignano (Siena), la più alta con i suoi 54 metri, a partire dal 10 agosto aggiungerà alle sue attrattive architettoniche e panoramiche anche quella di uno spettacolo videomapping 3D, “Medieval Vertigo", in italiano e in inglese, con colonne sonore originali. ... continua
il Museo Marino Marini

Museo Marini, uno spaccato d'arte italiana che si apre alla città

L'istituzione museale di Firenze inaugura un nuovo corso, con un comitato d'onore e un visiting director, con gli obiettivi di rafforzare i rapporti col territorio, migliorare la visibilità internazionale e potenziare le attività educative ... continua

Firenze: prorogata l’esposizione del “Reliquiario di Montalto” al Bargello

Il Museo Nazionale del Bargello di Firenze, d’intesa con il Museo Sistino Vescovile di Montalto, prolunga l’esposizione del Reliquiario di Montalto, visibile dal 24 settembre scorso, fino al 30 aprile presso Cappella della Maddalena del Museo. Il manufatto è attribuito all’artista ... continua

Firenze: “Lana, seta, pittura”, l’arte tessile nel Trecento

Un prestito eccezionale apre la mostra “Tessuto e ricchezza a Firenze nel Trecento. Lana, seta, pittura” in programma presso la Galleria dell’Accademia di Firenze dal 5 dicembre al 18 marzo 2018. Si tratta di un vestitino in lana prestato dal National Museum di Copenhagen, ... continua
Fondazione Ragghianti; foto: George Tatge, Archivio della Regione Toscana

Lucca, inaugurati i Giardini della scultura Pier Carlo Santini

Nel Complesso monumentale di San Micheletto, a Lucca, sono stati inaugurati i Giardini della scultura Pier Carlo Santini, un nuovo percorso espositivo delle sculture appartenenti alla collezione della Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti, intitolato al suo primo ... continua

Siena: “nuova luce” sulle opere del Museo Civico

Giovedì 21 dicembre (ore 18), è in programma l’inaugurazione della nuova illuminazione a led, in grado di variare la luce opera per opera, del Museo Civico di Siena. Il nuovo impianto permette di vedere sotto “una nuova luce” capolavori come La Maestà di Simone Martini, ... continua

Roma: incontro sulla Villa di Aiano, "dallo scavo al museo di arte contemporanea"

Lunedì 4 dicembre presso il Museo Nazionale Romano, nella sede della Crypta Balbi, tra le 16 e le 19, continuano i “Discorsi sul metodo”, questa volta sullo scavo della villa romana di Aiano - Torraccia di Chiusi a San Gimignano (Siena), città nota soprattutto per l’architettura ... continua