Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoli

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Musei e gallerie
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare

Risorse Digitali
Petition by iPetitions
 



Musei e gallerie

"Tiepolo segreto", sette affreschi inediti donati al Palladio Museum

Giandomenico Tiepolo, Ercole e l'Idra, 170x94cm
Giandomenico Tiepolo, Ercole e l'Idra, 170x94cm
27/11/2017

Sette affreschi di Giandomenico Tiepolo (1727-1804) da oltre cinquant’anni anni erano conservati in residenze private; ora gli eredi, convinti dell’opportunità di un godimento pubblico di queste opere, li hanno destinati al Palladio Museum di Vicenza. «Siamo orgogliosi di poter contribuire alla cultura della nostra città con una parte della storia della nostra famiglia» hanno dichiarato Camillo e Giovanni Franco, proprietari degli affreschi. Fu fra l’altro Fausto Franco, loro zio e soprintendente ai Monumenti, a seguire il salvataggio degli affreschi di famiglia nel 1945. Ad essi viene dedicata un allestimento, “Tiepolo segreto”, visibile dal 3 novembre, realizzata grazie Soprintendenza per l’archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza diretta da Fabrizio Magani, che la cura insieme al direttore del museo, Guido Beltramini. Le opere vengono allestite nella Sala delle Arti al piano nobile di palazzo Barbarano, in continuità con le sale espositive del Palladio Museum. Chiosa Howard Burns, presidente del Consiglio scientifico del Centro palladiano: «In questo modo il museo ribadisce la propria natura di autentico “museo della città”, luogo dello studio ma anche della conservazione dei reperti della memoria urbana nei suoi aspetti più significativi». Completa l’evento un catalogo con testi dei curatori e di Luca Fabbri, Maristella Vecchiato, Giovanna Battista.


 

Vai all'articolo

Giorgio Morandi, Natura morta (Conchiglie), 1943, olio su tela; collezione privata; provenienza: deposito in comodato gratuito da gennaio 2017

Museo Morandi, una nuova sala tematica e opere inedite

L'istituzione museale bolognese presenta un allestimento rinnovato, dopo il rientro di 34 prestiti e la recente concessione in comodato di alcuni lavori ... continua
Jacques Dumont Le Romain, La Natività

La "Natività" di Jacques Dumont ospite della Galleria Spada

Dal 6 ottobre al 9 gennaio 2018 il Polo Museale del Lazio, diretto da Edith Gabrielli, presenta nella Galleria Spada, diretta da Adriana Capriotti, una nuova iniziativa del ciclo “Ospiti della Spada”, un progetto nato nel 2016 con la finalità di portare all'interno del museo alcuni ... continua
Francesco Hayez, Rinaldo e Armida, 1812-1813, olio su tela; Venezia, Gallerie dell'Accademia; Archivio fotografico Gallerie dell'Accademia, su concessione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Museo Nazionale Gallerie dell'Accademia di Venezia.

"Canova, Hayez, Cicognara", il rilancio culturale della Serenissima

A Venezia, nelle Gallerie dell'Accademia, una mostra che rievoca una stagione particolare della storia artistica della città: la stagione iniziata col ritorno da Parigi dei Quattro cavalli di San Marco ... continua

San Pietroburgo: all’Ermitage il “Galata morente” e il “Piccolo donario attalide” del Mann di Napoli

Dal 7 dicembre al 10 marzo 2018 il Mann - Museo Archeologico Nazionale di Napoli è ospite del Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo in Russia con uno dei gruppi scultorei d'epoca romana delle sue collezioni, il Galata morente, e altre tre statue riconducibili al cosiddetto Piccolo donario ... continua

Napoli: “Carta bianca”, il museo soggettivo

“Carta bianca” è la sfida che, dal 12 dicembre al 10 giugno 2018, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, a Napoli, propone a dieci personalità famose in diversi campi del sapere, con sensibilità, formazione, cultura, nazionalità e inclinazioni differenti. I dieci prescelti sono invitati ... continua
Museo Storico Didattico della Tappezzeria "Vittorio Zironi"

Nuovo allestimento per il Museo del Tessuto di Bologna

La struttura si rinnova per valorizzare una collezione unica per la ricchezza di reperti e per l'attenzione con cui sono posti in relazione coi processi produttivi ... continua
Martino Gamper, Expected to be or happen at a time still to come, 2009, tappeto annodato a mano in lane policrome realizzato in Nepal, 280x190cm; esemplare unico, Edizione Nilufar; foto: Daniele Iodice

Centro Arti e Scienze Golinelli, uno spazio di immaginazione e sperimentazione

A Bologna una nuova "infrastruttura" per la conoscenza e la cultura. L'attività espositiva inizia con la mostra "Imprevedibile, essere pronti per il futuro senza sapere come sarà" ... continua
OGR - Officine Grandi Riparazioni Torino

Ogr, a Torino un nuovo laboratorio per la cultura contemporanea

Le Officine Grandi Riparazioni rinascono per diventare un centro di sviluppo culturale, economico e sociale con tre anime: ricerca artistica; ricerca scientifica e tecnologica; enogastronomia ... continua

Murano: “ll mondo in una perla”, in mostra la collezione del Museo del Vetro

Dall’8 dicembre al 15 aprile 2018 lo Spazio Conterie del Museo del Vetro a Murano (Venezia) è teatro de “ll mondo in una perla. La collezione di perle del Museo del Vetro 1820 - 1890”, mostra dedicata a uno dei capitoli più importanti della storia di Murano: la delicata e ... continua

Firenze: “Lana, seta, pittura”, l’arte tessile nel Trecento

Un prestito eccezionale apre la mostra “Tessuto e ricchezza a Firenze nel Trecento. Lana, seta, pittura” in programma presso la Galleria dell’Accademia di Firenze dal 5 dicembre al 18 marzo 2018. Si tratta di un vestitino in lana prestato dal National Museum di Copenhagen, ... continua