Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Ente/Istituzione

Categoria:

Musei archeologici

Il Museo, ubicato nel seicentesco convento dei Padri Cappuccini con annessa la chiesa dedicata a San Francesco, illustra la storia del sito archeologico di Morgantina, dall'età del bronzo all'età romano-repubblicana, i cui scavi furono effettuati a partire dagli anni '50. Le collezioni, esposte in undici sale secondo criteri cronologici e tematici, constano di ceramiche, argenti, acroliti delle dee, elementi architettonici e termali di Morgantina. Tra i reperti più significativi troviamo la Venere di Morgantina, ovvero una statua di scuola fidiaca in calcare con tecnica acrolitica, in cui si ravviserebbe la dea Demetra.

immagine

Condizioni d'uso della risorsa digitale:
Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale
Quest'opera di MetsTeca è distribuita con Licenza Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale.

Consulta le Collezioni digitali

È riferito da:

consulta la scheda dell'Anagrafe Luoghi della Cultura [Error: "connect timed out"]
consulta il sito web
museo [Error: "connect timed out"]

Fonte dati

Anagrafe Luoghi della Cultura

Identificatore: mus_9456

Diritti

Detentore dei diritti: Regione

Licenza: Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale

Informazioni

Convento Dei Cappuccini, Largo Torres Truppia, - 94010, Aidone (Enna), Sicilia - Italia

orario: Tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00

Biglietteria: costo dei biglietti: 6,00€ - riduzioni: 3,00€ residenti nella provincia: 1,00€

Contatti: tel: 0935 87307 - fax: 0935 87307

Prenotazione: Nessuna



Documenti simili

torna all'inizio del contenuto