Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Statua

Tipo:

Opere; Statua; Oggetto fisico

Categoria:

Reperti archeologici

Autore:

Ambito siceliota

Statua di Kouros in marmo greco-orientale di primo stile severo. Stante con gamba destra leggermente avanzata, braccio destro sollevato discosto dal torso, braccio sinistro abbassato. Testa piccola su collo massiccio, modellato morbido, occhi allungati, palpebre ispessite, bocca serrata; fronte bassa racchiusa da arco rigonfio della chioma cinta da nastro che conserva tracce di pigmento rosso; ciocche contigue filamentose raccolte sulla nuca che lasciano libere le orecchie. Torso: modellato ad ampie superfici unitarie e plasticismo della masse muscolari che non indulgono a forme di descrittivismo anatomico; linea alba resa da leggera infossatura, arcata epigastrica curvilinea; glutei prominenti, linea dorsale accentuata.

Data di creazione:

480 a.C. - 480 a.C., Sec. V a.C., Primo quarto; 480 a.C.

Materia e tecnica:

Marmo pario/ scalpellatura/ pittura

Estensione:

altezza: cm/gr 102; larghezza: cm/gr 40; altro: cm/gr Peso complessivo 6500 compresi il supporto moderno in marmo e i perni di sostegno in acciaio

immagine

Oggetti digitali

Indirizzo: Museo Archeologico Regionale Pietro Griffo, Via Passeggiata Archeologica, Agrigento (AG), Sicilia - Piano primo, sala V,inv. C 1853

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd RA: 19-00349877

In: Collezione archeologica del Museo Pietro Griffo

Identificatore: work_68964

Diritti

Diritti: Comune di Agrigento

Detentore dei diritti: Proprietà Ente pubblico territoriale



Documenti simili

Immagine

produzione locrese, efebo - Locri (Reggio di Calabria)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_44673

Immagine

Stile severo, Efebo di Castelvetrano


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_88393

Immagine

Tiepolo Giambattista (1696 - 1770), PULCINELLA, DUE MAGHI E UN EFEBO


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_81143

torna all'inizio del contenuto