Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Oggetto fisico

Categoria:

Abitazioni; Musei storici

Il Castello di Brolio risalente all'XI secolo è di proprietà della famiglia Ricasoli dal 1141.>br>L'attuale aspetto del maniero, da sempre al centro di una vasta tenuta che si estende per centinaia di ettari, è il risultato di una lunga serie di trasformazioni, l'ultima delle quali a opera di Bettino Ricasoli che volle farne uno dei più alti esempi del Barocco senese.Il castello è circondato da un magnifico giardino all'italiana nel quale sono collocate la cappella con le tombe di famiglia e il cassero dove quattro sale sono riservate all'esposizione museale.Sempre a Bettino Ricasoli si davono delle importanti sperimentazioni in campo vitivinicolo che portarono alla nascita del moderno concetto di chianti.

È riferito da:

consulta la scheda dell'Anagrafe Luoghi della Cultura
consulta il sito web

Fonte dati

Anagrafe Luoghi della Cultura

Identificatore: mus_9021

Diritti

Detentore dei diritti: Privato cittadino

Informazioni

La Madonna a Brolio, di Brolio, - Gaiole in Chianti (Siena), Toscana - Italia

Contatti: email: castello@ricasoli.it - tel: 0577730280 - fax: 0577730280

Prenotazione: Nessuna



Documenti simili

Immagine

Masutti (1813 - 1895), Barone Bettino Ricasoli


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_53275

torna all'inizio del contenuto