Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Ente/Istituzione

Categoria:

Musei d'arte

La Pinacoteca ha sede dal 1960 in una sala della residenza annessa alla chiesa parrocchiale dei SS. Pietro Paolo e Donato di Corridonia. Vi si trovano otto fra tavole e tele provenienti da diverse chiese della città, ancora oggi appartenente alla diocesi di Fermo. Il piccolo museo si distingue per la qualità dei pezzi esposti e la molteplicità di influssi culturali di cui le opere danno testimonianza. L’opera più antica è una preziosa tavola raffigurante la Madonna dell’Umiltà datata 1373, del pittore Andrea da Bologna. Dalla Toscana proviene invece una tavola su fondo oro raffigurante San Francesco attribuita al maestro senese Sassetta (metà XV secolo).  La raccolta si chiude con una bella Madonna del Carmelo del pittore toscano Cristoforo Roncalli detto il Pomarancio (1605-10) e con un San Pietro del XVIII secolo.

immagine

È riferito da:

consulta la scheda dell'Anagrafe Luoghi della Cultura
consulta il sito web

Fonte dati

Anagrafe Luoghi della Cultura

Identificatore: mus_9548

Diritti

Detentore dei diritti: Ente ecclesiastico o religioso

Informazioni

Parrocchia Santi Pietro, Paolo e Donato, Via Cavour, 54 - 62014, Corridonia (Macerata), Marche - Italia

orario: Aperto su richiesta con 24 ore di anticipo

Biglietteria: costo dei biglietti: gratuito

Contatti: email: luciano.montelpare@tiscali.it - tel: 0733431832 - fax: 0733431832

Prenotazione: Nessuna



Documenti simili

Immagine

Pinacoteca - Civitella Roveto (L'aquila)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-mus_10271

Immagine

Pinacoteca Patiniana - Castel di Sangro (L'aquila)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-mus_9142

Immagine

Pinacoteca Mariottini - Panicale (Perugia)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-mus_1499

torna all'inizio del contenuto