Condividi
  • Facebook
  • Twitter

calice

Tipo:

Opere; calice; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

Carpanzano D. G. (1930 - 1931)

Il calice, come è riportato nell'iscrizione che corre lungo la base, fu donato a Papa Leone XIII dai senesi dell'Ordine dei Servi di Maria in occasione del suo cinquantesimo anno di sacerdozio, nel 1888. In seguito il Pontefice lo regalò a monsignor Domenico Valensise che resse la Diocesi di Nicastro dal 1888 al 1902. Si tratta di una manifattura del romano Carlo De Angelis, argentiere di Sua Santità, che rispecchia lo stile tardo ottocentesco.
Alla base medaglioni a mosaico policromo raffigurano la Madonna, Cristo che porta la croce, il grano e l'uva mentre due altorilievi riportano lo stemma papale e quello dell'Ordine dei Servi di Maria. Intorno al fusto ed alla coppa ancora medaglioni a mosaico con raffigurazioni simboliche e floreali.

Data di creazione:

1888 - 1888, sec. XIX; 1888

Materia e tecnica:

argento/ doratura

Estensione:

altezza: cm. 24

immagine

Condizioni d'uso della risorsa digitale:
Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale
Quest'opera di MetsTeca è distribuita con Licenza Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale.

Consulta la risorsa

Oggetti digitali

Indirizzo: Museo Diocesano, Piazza Felice Antonio D'Ippolito, Lamezia Terme (CZ) - Italia - sala VII

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd OA: 18-00109277

In: Collezione d'Arte Sacra

Identificatore: work_20414

Diritti

Diritti: Museo Diocesano

Detentore dei diritti: proprietà Ente religioso cattolico

Licenza: Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale



Documenti simili

Immagine

Papa Leone XIII - Ritratti - Roma (Roma)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_65715

Immagine

Iovine Achille (1820/), ritratto di Papa Leone XIII - Napoli (Napoli)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_8949

Immagine

Campi Paolo (1678 - 1764), papa Benedetto XIII


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_52488

torna all'inizio del contenuto