Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Collezioni; Collezione

Categoria:

Storia dell'arte

Il Museo comprende una chiesa cinquecentesca, una chiesa del Settecento (Medrano e Carlo Vanvitelli) magnifica per la singolare pianta a due ottagoni collegati da rettangoli; la Terrasanta (opera dell?architetto Giovanni Antonio Medrano); gli ambienti destinati alla vita dell?Arciconfraternita: Salone del Mandato, Sale della Vestizione. Dappertutto pregevolissime opere d?arte pittoriche (dal XV al XIX sec.): Bernardino Campi, Andrea Vaccaro, Francesco Fracanzano, Onofrio Palumbo e Didier Barra, Giacomo Farelli, Francesco De Mura, Giuseppe Bonito, Giacinto Diano); scultoree: in bronzo l?espressiva statua del fondatore Fabrizio Pignatelli inginocchiato, di Michelangelo Naccherino; in marmo una Madonna col Bambino di Francesco Laurana; in stucco lo scenografico gruppo della Trinità di Angelo Viva); lignee: statue policrome della Passione di autori napoletani del XV sec.; coro in radica di noce e cupola con motivi in oro zecchino disegnati dall?architetto Astarita; preziosi arredi e oggetti liturgici. Importantissimo l?archivio storico con 1245 volumi e registri e preziose pergamene in numero di 328. I confratelli indossano un saio di colore rosso (dal Cinquecento a tutt?oggi) simbolo della carità che ricorda il sangue di Cristo versato per la redenzione dell?umanità.

immagine

Consulta le opere della collezione

Visualizza tutte le opere

Indirizzo:

Complesso Museale dei Pellegrini, Via Portamedina alla Pignasecca, 41 - accesso dal cortile dell'Ospedale , Napoli - 801xx - NA

Identificatore:

coll_106

Diritti

Diritti: licenza_CulturaItalia

Riferimenti

In: Complesso Museale e Archivio Storico dell'Arciconfraternita dei Pellegrini



Documenti simili

Immagine

Museo dell'Arciconfraternita dei Genovesi - Cagliari (Cagliari)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-mus_9567

torna all'inizio del contenuto