Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Collezioni; Collezione

Categoria:

Sculture; Dipinti

La collezione digitale comprende trentotto fotografie che riproducono opere della chiesa abbaziale, tra cui i capitelli delle colonne addossate agli archi del nartece. Alcuni di essi mostrano una matrice romanica nella figurazione di animali derivati dalla tradizione altomedievale locale, altri invece sono riconducibili all?arte protogotica di ascendenza borgognona, a conferma della presenza nel cantiere di Casamari di maestranze provenienti da quell'area geografica. All?interno della chiesa, a croce latina, le tre navate sono divise da sette archi acuti che poggiano su pilastri, ai quali sono addossate semicolonne con capitelli fioriti o a crochet, spesso in forma sferica decorata da foglioline. Il ciborio, realizzato per la basilica dei SS. Apostoli a Roma negli anni 1666-1668 su progetto di Carlo Rainaldi, fu trasferito a Casamari nel 1711 per volontà del cardinale Annibale Albani. In sacrestia si conservano tre tele della seconda metà del XVIII secolo di Giuseppe Bottani e Paolo Sperduti.

Data di creazione:

secc. XIII/ XVIII, 1203 - 1776; 1203 - 1776

immagine

Consulta le opere della collezione

Visualizza tutte le opere

Indirizzo:

Abbazia di Casamari, Via Maria, 25, Veroli - 03029 - FR

Identificatore:

coll_366

Diritti

Diritti: licenza_CulturaItalia

Riferimenti

In: Abbazia di Casamari



Documenti simili

Immagine

Dipinti e sculture della Certosa


oai:culturaitalia.it:museiditalia-coll_373

Immagine

Dipinti e sculture della Pinacoteca


oai:culturaitalia.it:museiditalia-coll_381

Immagine

Dipinti e sculture della pinacoteca


oai:culturaitalia.it:museiditalia-coll_463

torna all'inizio del contenuto