Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Oggetto fisico

Categoria:

Musei; Edifici/Strutture di difesa

Responsabile:

Responsabile: SEGRETARIATO REGIONALE DEL MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA' CULTURALI E DEL TURISMO PER LA SARDEGNA

Situato poco fuori la città di Arzachena, si presenta come un imponente struttura, anche se il piano superiore in parte è crollato.
E' realizzato con grossi blocchi di granito, e risale intorno al Bronzo Medio (1600 a.C circa) in base ai numerosi materiali rinvenuti durante gli scavi.
I muri del nuraghe si addossano ad una grossa roccia granitica, la quale sostituisce parte della struttura muraria, per questo motivo il nuraghe presenta una pianta irregolare che gli da un aspetto "pseudonuraghe".
Attorno al nuraghe si trovano i resti delle capanne circolari che formavano il villaggio nuragico, e a circa 80 metri dal questo complesso si trovano i resti della tomba dei giganti "Tomba Moro", che è da considerasi collegata alla vita di questo nuraghe.

immagine

È riferito da:

consulta la scheda dell'Anagrafe Luoghi della Cultura
Nuraghe

È gestito da :

Gestore: GE.SE.CO. Gestione Servizi Comunali Arzachena

Fonte dati

Anagrafe Luoghi della Cultura

Identificatore: mus_10878

Diritti

Detentore dei diritti: Ente MiBAC

Informazioni

Malchittu, Strada Statale 125 Olbia-Palau - 07021, Arzachena (Olbia-Tempio), Sardegna - Italia

Contatti: email: archeologia@gesecoarzachena.it - tel: 0789-83401/81066 - fax: 0789-845352

Prenotazione: Nessuna - tel: 3455760538



Documenti simili

Immagine

civiltà nuragica, nuraghe - Cagliari (Cagliari)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_33412

Immagine

Nuraghe Succoronis - Macomer (Nuoro)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-mus_11041

Immagine

Nuraghe Adoni - Villanova Tulo (Cagliari)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-mus_9677

torna all'inizio del contenuto