Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Ente/Istituzione

Categoria:

Musei della scienza e della tecnica

Inaugurato nel gennaio 1970, il Museo Storico Minerario nasce con l'intento di testimoniare l'attività estrattiva dello zolfo nella miniera di Perticara. Dal 1980 al museo si affianca l'idea di un progetto che si connota come uno dei primi esempi di archeologia industriale sorti in Italia e si prefigge di riportare alla luce una storia comune al popolo europeo ma ormai scomparsa dalla memoria collettiva. Si avvia così il restauro degli edifici dell'ex Cantiere Solfureo Certino costruiti dalla Montecatini a partire dal 1917 che rappresentano il periodo di massima attività produttiva della miniera. Nel 2002 si concretizza il nuovo progetto museografico ed il ricco patrimonio di reperti acquisiti dopo un trentennale lavoro di ricerca trova la giusta collocazione negli ambienti originali, che sorgono vicino al pozzo Vittoria, antico collegamento con l'immensa città sotterranea. Le sale, costruite su una sapiente scenografia degli spazi, di grande suggestione, hanno una potente forza comunicativa, che risulta particolarmente efficace per l'apprendimento e la didattica. La loro sequenza è organizzata in un percorso strutturato per temi che riproduce tutte le fasi dall'estrazione alla fusione dello zolfo e culmina ne La miniera, fedele ricostruzione di un itinerario sotterraneo inaugurata nell'ottobre 2005, in cui la visita diviene esperienza di una delle più straordinarie avventure dell'uomo, quella che spinse migliaia di uomini a rinchiudersi nelle profondità della terra alla ricerca dello zolfo, rendendosi parte attiva dell'evoluzione economica e sociale del nostro paese.

Info orari:
dal 16 Marzo al 30 Giugno sabato, domenica e festivi 10.00-12.30 e 15.00-18.00 
31 Marzo chiuso 
dal 1 luglio al 1 settembre giovedì e venerdì 16.00-19.00 sabato, domenica 
e festivi 10.00-13.00 e 16.00-19.00 
dal 2 Settembre al 15 Dicembre sabato e domenica e festivi 10.00-12.30 e 15.00-18.00


immagine

È riferito da:

consulta la scheda dell'Anagrafe Luoghi della Cultura
consulta il sito web

Fonte dati

Anagrafe Luoghi della Cultura

Identificatore: mus_10901

Diritti

Detentore dei diritti: Comune

Informazioni

Perticara, Via Montecchio, 20 - 61015, Novafeltria (Rimini), Emilia-Romagna - Italia

Contatti: email: info@sulphur.it - tel: 0541927576 - fax: 0541927576

Prenotazione: Nessuna

Servizi: Didascalie



Documenti simili

Immagine

Annunziata Scipione (Azzinano, 1928), La perticara


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_88213

torna all'inizio del contenuto