Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Oggetto fisico

Categoria:

Musei; Edifici religiosi

Responsabile:

Responsabile: POLO MUSEALE DEL LAZIO

Il Santuario di Santa Maria della Quercia sorse intorno ad una tegola dipinta, raffigurante la Vergine con il Bambino; nella seconda metà del Quattrocento, in seguito ad un'epidemia di peste, la popolazione eresse a devozione una capanna di legno che circondava la quercia. La chiesa, opera dei Domenicani, in stile rinascimentale, presenta sui tre portali d' ingresso lunette in ceramica di Andrea della Robbia, mentre il soffitto a lacunari in oro zecchino è di Antonio da Sangallo il Giovane.

immagine

Consulta le Collezioni digitali

È riferito da:

consulta la scheda dell'Anagrafe Luoghi della Cultura
consulta il sito web

Fonte dati

Anagrafe Luoghi della Cultura

Identificatore: mus_455

Diritti

Detentore dei diritti: Ente MiBAC

Informazioni

La Quercia, piazza del Santuario, s.n.c. - 01030, Viterbo (Viterbo), Lazio - Italia

orario: Lunedì-Domenica 7.00-12.00 e 15.30-19.30

Biglietteria: costo dei biglietti: gratuito

Contatti: responsabile: Patrizia Miracola - email: pm-laz@beniculturali.it - email-certificata: mbac-pm-laz@mailcert.beniculturali.it - tel: +39 0761 303430

Prenotazione: Nessuna



Documenti simili

Immagine

ambito viterbese, Madonna della Quercia - Viterbo (Viterbo)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_39793

torna all'inizio del contenuto