Condividi
  • Facebook
  • Twitter

scultura

Tipo:

Opere; scultura; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

ambito umbro

L'opera è stata individuata durante il riscontro inventariale effettuato nell'agosto 1999 nel deposito inferiore. Nella faccia d'appoggio della base è inciso un monogramma a lettere intrecciate, forse CE. E' probabile che sia un ritratto in quanto il volto presenta una notevole caratterizzazione fisionomica (naso aquilino). La collocazione cronologica è proposta in base al "tipo" femminile ritratto.
Scultura in gesso, a tutto tondo, raffigurante testa femminile. Labbra dipinte in rosso; il resto del volto è privo di cromia.

Data di creazione:

1930 - 1940, sec. XX; 1930 - 1940

Soggetto:

testa di donna

Materia e tecnica:

gesso/ modellatura/ pittura

Estensione:

altezza: cm 21.5; larghezza: cm 15; profondita': cm 16

immagine

Indirizzo:

Palazzo dei Priori, Corso Vannucci, Perugia (PG) - depositi (Deposito Nottiani, piano inferiore, armadio 5),inv. numero provvisorio 1466

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd OA: 10-00077831

In: Galleria Nazionale dell'Umbria - Depositi

Identificatore: work_14885

Diritti

Diritti: Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Detentore dei diritti: proprietà Stato



Documenti simili

Immagine

Talpino Enea detto Salmeggia, Testa di donna - Bergamo (Bergamo)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_160

Immagine

Mancini Pietro Paolo (1630 - 1676), testa di donna - Perugia (Perugia)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_14348

Immagine

ambito Italia centrale, testa di donna - Perugia (Perugia)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_13931

torna all'inizio del contenuto