Condividi
  • Facebook
  • Twitter

ritratto d'uomo
busto

Tipo:

Opere; busto; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

Trabucco, Giovanni Battista

busto raffigurante Manlio Garibaldi all'età di sette anni
lo scultore Giovanni Battista Trabucco, mandato dal celebre oculista di Torino Neoschiller, si recò ad Alassio per eseguire un ritratto del generale ma, rimasto colpito dalla rara bellezza di Manlio, tanto rassomigliante al padre, volle fargli un piccolo busto per regalarlo a Garibaldi. Il lavoro riuscì così bene che Garibaldi, entusiasta, ne ordinò subito un altro uguale, da mandare in dono al dottor Albanese, di cui conosceva il grande amore per il figlio Manlio

Data di creazione:

sec. XIX; 1880

Soggetto:

ritratto d'uomo
RITRATTI : MANLIO GARIBALDI

Materia e tecnica:

marmo bianco/ scultura

Estensione:

altezza: cm 50; larghezza: cm 39

immagine

Indirizzo:

Museo Nazionale del Compendio Garibaldino di Caprera, Casa Bianca, Strada Comunale La Maddalena-Caprera, km. 2,7, Isola di Caprera, La Maddalena (OT), Sardegna - Italia - camera di Manlio, inv. 63 (1980)

Riferimenti

È riferito da: Scheda ICCD OA: 20-00015151

In: I cimeli del Compendio Garibaldino di Caprera

Identificatore: work_33450

Diritti

Detentore dei diritti: proprietà Stato, Ministero per i Beni Culturali e Ambientali



Documenti simili

Immagine

ritratto di Manlio Garibaldi


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_33451

Immagine

Manlio Garibaldi in divisa da Gran Gala


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_33461

Immagine

Bistolfi, Luigi, ritratto di Giuseppe Garibaldi


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_33460

torna all'inizio del contenuto