Condividi
  • Facebook
  • Twitter

dipinto

Tipo:

Opere; dipinto; Oggetto fisico; Bordone Paris; Palma Antonio; Pitati Bonifacio de', cerchia

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

Pitati Bonifacio de' (1487 - 1553)

Nell' inventario del cardinal Leopoldo è indicato come opera di Palma il Vecchio. Nei cataloghi ottocenteschi della Galleria il dipinto è attribuito a Paris Bordone. Il primo riferimento a Bonifacio de' Pitati si deve al Burckhardt, a cui fa seguito il Morelli, mentre il Venturi propone il nome di un allievo di Bonifacio, Antonio Palma. La Navarro, nell'ultimo catalogo della Palatina, sostiene l'attribuzione dell'opera a Bonifacio.

Data di creazione:

1525 - 1549, sec. XVI, secondo quarto; 1525 - 1549

Soggetto:

visione di Augusto
Soggetti sacri. Personaggi: Sibilla; Augusto. Figure maschili: soldati. Attributi: (Augusto) corona di alloro. Abbigliamento: contemporaneo. Interno. Oggetti: altare; fuoco; finestra; cammeo; spilla; stendardo. Allegorie-simboli: visione con Madonna e Bambino Gesù.

Materia e tecnica:

tela/ pittura a olio

Estensione:

altezza: cm 105.9; larghezza: cm 124.6

immagine

Indirizzo:

Palazzo Pitti, P.zza Pitti, 1, Firenze (FI) - sala della Giustizia,inv. Inventario Palatina, n. 257 (1912)

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd OA: 09-00295764

In: Capolavori della Galleria Palatina

Identificatore: work_64154

Diritti

Diritti: Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Detentore dei diritti: proprietà Stato



Documenti simili

Immagine

Augusto - Bacoli (Napoli)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_13643

Immagine

Augusto - Napoli (Napoli)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_99086

Immagine

Lombardo Riccardo (1893 - 1957), Visione veneta


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_42923

torna all'inizio del contenuto