Condividi
  • Facebook
  • Twitter

vetro dorato

Tipo:

Opere; vetro dorato; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

Schreiber George (1614 - 1643)

Le figure dei santi sembrano costruite su suggestioni dell'arte italiana del tardo Cinquecento (figure allungate, il disegno guizzante, la posa manierata) con l'aggiunta di un panneggiamento ridondante, ricco di pieghe e curve, quasi taglienti, che invece fanno pensare alla tradizione fiamminga. Sicuramente il disegno è ispirato ad un modello di riferimento che doveva essere impiegato per la costruzione dei personaggi ( i due santi sono compositivamente molto simili). Modelli che abbiamo già avuto occasione di rilevare anche per il rilievo dell'"Annunciazione" (nello stesso tabernacolo) e che si ripeteranno anche cinque anni più tardi nell'altare n. 93, sempre firmato George Schreiber, poichè considerati evidentemente pregevoli.
Incisione su ambra entro cornici ovali racchiudenti rispettivamente san Pietro e san Giorgio. L'incisione è passata a foglia d'oro su pigmento rosso, mentre il fondo è dipinto di nero e in parte dorato.

Data di creazione:

1614 - 1614, sec. XVII; 1614

Soggetto:

San Pietro e San Giorgio
Personaggi: san Pietro; san Giorgio. Attributi: (san Pietro) chiave; libro . Attributi: (san Giorgio) spada; libro.

Materia e tecnica:

ambra/ incisione; oro

immagine

Indirizzo:

Palazzo Pitti, P.zza Pitti, 1, Firenze (FI)

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd OA: 09-00349320-5

In: Tesoro dei Medici: Museo degli Argenti

Identificatore: work_65555

Diritti

Diritti: Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Detentore dei diritti: proprietà Stato



Documenti simili

Immagine

bottega Italia meridionale, San Giorgio


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_21399

Immagine

Donatello (1386 - 1466), San Giorgio - Firenze (Firenze)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_64016

Immagine

Museo Giorgio Kienerk - Fauglia (Pisa)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-mus_9005

torna all'inizio del contenuto