Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Opere; busto; Oggetto fisico

Categoria:

Scultura

Autore:

Repossi Pietro

Sulla base dell'età apparente del personaggio ritrattato è possibile attribuire agli anni trenta questa mossa testa di Repossi; non distante da opere come La rivolta, del 1930, ma prossimo anche alla bellissima terracotta rappresentante il Ritratto di Lento Goffi del 1946, questo ritratto mostra i debiti di Repossi verso la scultura di Medardo Rosso e, più vicino, all'arte di Arturo Martini. L'intensa figura del giovane Lancini è tutta trasportata in un'aura idealizzante e mossa solo dall'apparenza scapigliata del piglio risoluto che fa da giusto contrappunto alla levigata purezza del modellato del viso.

Data di creazione:

1930 ca.; sec. XX, secondo quarto; 1930

Soggetto:

ritratto
Ritratto di Pier Luigi Lancini

Materia e tecnica:

bronzo

Estensione:

altezza: cm 42.5; larghezza: cm 16; profondita': cm 22

immagine

Oggetti digitali

Indirizzo: Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi - Pinacoteca Repossi, Via Bernardino Varisco, 9 - Chiari (BS), Italia, inv. S00056 (1991) - proprietà privata

Riferimenti

È riferito da: scheda ICCD OA: 0300642057

In: Raccolte d'arte della Fondazione Biblioteca Morcelli Pinacoteca Repossi

Identificatore: work_874



torna all'inizio del contenuto