Condividi
  • Facebook
  • Twitter

dipinto

Tipo:

Opere; dipinto; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

Patini Teofilo (1840 - 1906)

E? forse l?opera tra le più conosciute e significative dell?artista, assieme a ?Vanga e Latte? e ?L?erede?, facenti parte di una trilogia. Tra le mostre più importanti in cui è stata esposta l?opera occorre ricordare l?Esposizione Universale di Venezia del 1889, la personale a L?Aquila (1989), a Napoli (1990), Assisi (Basilica di S. Francesco (2010/11) e Teramo (2011).
Dell?opera esistono numerosi bozzetti preparatori, sia della scena intera che dei particolari delle tre figure, rappresentanti i tre gradi di parentela, nonna, madre e figlia. Il suo valore ?sociale? risulta evidentissimo nella rappresentazione delle figure; la vecchia sfinita che si abbandona appoggiandosi alla fascina protetta dall?ombra e quasi appisolandosi, la giovinetta seduta ma sveglia, la madre appoggiata alla parete di roccia ma altrettanto stanca. Il mondo degli umili evidenziato e compreso, dimostra l?interesse dell?artista per quei valori sociali che nel tardo Ottocento balzano all?attenzione internazionale, Anche la realtà circostante del paesaggio roccioso e brullo ha un valore elegiaco. Le trasportatrici che si percepiscono in lontananza sul sentiero che si snoda sulla destra, fanno immaginare altre donne condannate al duro lavoro delle ?raccoglitrici? di rami abbandonati per contribuire alle necessità della vita domestica.

Data di creazione:

1886 - 1886, sec. XIX; 1886

Soggetto:

Figure: vecchia, govinetta, madre, trasportatrici. Oggetti: fascina

Materia e tecnica:

tela/ pittura a olio

Estensione:

altezza: cm 416; larghezza: cm 244

immagine

Indirizzo:

Pinacoteca Patiniana, via del Leone, Castel di Sangro (AQ), Abruzzo - ITALIA

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd OA: 13-00263807

In: Pinacoteca Patiniana - Collezione dipinti

Identificatore: work_87840

Diritti

Diritti: Amministrazione Provinciale de L'Aquila

Detentore dei diritti: proprietà Ente pubblico territoriale



Documenti simili

Immagine

ceste da soma - Volturara Irpina (Avellino)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_68443

torna all'inizio del contenuto