Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Vasca da bagno
vasca da bagno

Tipo:

Opere; vasca da bagno; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

Martelli Fiore (Monza (1908 - 1934))

La stanza, un tempo con la funzione di anticamera, venne trasformata nel 1930 nel bagno privato del Principe di Piemonte Umberto che incaricò un giovane allievo della scuola d'arte di ISIA di Monza, Fiore Martelli, di decorarlo secondo il gusto degli arredi d'interno in stile decò progettati in quegli anni da Giò Ponti. ||La decorazione alle pareti, realizzata in carta applicata su tela e rappresentante in modo stilizzato, colorati volatili, venne dipinta con delicate nuances. Attualmente, risulta uno dei pochi interni edl pittore ancora conservati integralmente. ||Da notare i massici ed eleganti corpi di rubinetteria, l'impianto di riscaldamento e il pavimento in linoleum.||Dalla portad el bagno di Umberto II, si accede da un passaggio utilizzato dalla servitù.||Lo spazio è dotato di un ascensore, il secondo del castello, con l'interno rivestito in radica prodotto dalla ditta Stigler a inizio Novecento.
Di forma ellittica. Corpo centrale in ceramica smaltata con tesa smussata. Massiccia rubinetteria.

Data di creazione:

1930 - 1930, sec. XX, seconda metà; 1930

Soggetto:

Vasca da bagno

Materia e tecnica:

ceramica

Estensione:

altezza: cm 65; larghezza: cm 192; profondita': cm 67

immagine

Indirizzo:

Castello Reale, via Morosini, 3, Racconigi (CN), Piemonte - Italia - Piano II

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd OA: 01-00211574

In: Elementi architettonici e decorativi

Identificatore: work_43566

Diritti

Diritti: Ministero dei beni e delle attività culturali

Detentore dei diritti: proprietà Stato



Documenti simili

Immagine

LA STANZA SEGRETA (1830)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_3599

Immagine

Anonimo, Interno di una stanza


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_76448

Immagine

Stanza della poesia - Modica (Ragusa)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-mus_10579

torna all'inizio del contenuto