Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Ente/Istituzione

Categoria:

Musei d'arte

Responsabile:

Responsabile: POLO MUSEALE DELLA TOSCANA

Il Museo nazionale di Palazzo Mansi, vero e proprio museo-residenza, costituisce un documento esemplare delle dimore dei mercanti lucchesi.

Trasformato alla fine del XVII secolo dalla famiglia Mansi, che ne era proprietaria, in “palazzo di rappresentanza” e allestito secondo il gusto barocco imperante, si configura oggi come importante esempio di “museo nel museo”.

Negli ambienti di questa tipica residenza lucchese, che conserva gran parte degli arredi originari e un prezioso ciclo di arazzi di manifattura di Bruxelles, è custodita la Pinacoteca con dipinti delle scuole italiane e non dal XVI al XVIII secolo. Al secondo piano sono allestite le sezioni dedicate all’Ottocento e al Novecento e negli ambienti che accoglievano le cucine del palazzo è collocato il Laboratorio di tessitura rustica Maria Niemack, che espone telai e strumenti otto-novecenteschi.

 

L’edificio: Palazzo Mansi

Il Palazzo racchiude la secolare storia dell’omonima famiglia che, a partire dal XVI secolo, fu in grado di diversificare i propri interessi affiancando all’attività tradizionale di tipo agricolo e fondiario iniziative commerciali, incrementando notevolmente fortuna economica e prestigio sociale.

Di impianto tardo-cinquecentesco, frutto dell’unione di case torri preesistenti, il palazzo fu acquistato nel 1616 da Ascanio Mansi. Nell’operazione di rinnovamento commissionata da Raffaello Mansi all’architetto lucchese Raffaello Mazzanti e attuata tra il 1686 e il 1691, vennero ristrutturati in un sontuoso stile barocco gli interni del piano nobile, con affreschi che esaltano o in vario modo alludono alla gloria della famiglia. Altri interventi di recupero e di ammodernamento furono realizzati da Luigi Mansi nel Settecento. Il palazzo fu venduto allo Stato nel 1965 e come Museo nazionale fu aperto nel 1977.

Parcheggi, a pagamento, nelle immediate vicinanze di Palazzo Mansi:

  • Cittadella P1
  • ex Caserma Lorenzini P2
  • Informazioni:

    orario: Martedì-Sabato 8.30-19.30 - chiusura settimanale: Lunedì, Domenica e festivi
    biglietteria: costo dei biglietti: 4,00 € - riduzioni: 2,00 € - orario: 8.30-19.00

    Contatti:

    responsabile: Rosanna Morozzi - email: pm-tos.museilucchesi@beniculturali.it - tel: +39 058 355570 - fax: +39 058 3312221
    prenotazione: Obbligatoria - email: pm-tos.servizieducativi.lu@beniculturali.it (per scolaresche) - tel: +39 0583 55570 (solo per gruppi)

    Servizi:

    Guide e cataloghi

    Ambito geografico:

    via Galli Tassi, 43 - 55100, Lucca (Lucca), Toscana - Italia



Documenti simili

Immagine

Museo Nazionale di Palazzo Mansi

MuseiD-Italia
oai:culturaitalia.it:museiditalia-coll_891

Immagine

Palazzo Mansi, Lucca

Touring Club Italiano
oai:touringclub.com:23490

Immagine

Alcova di Palazzo Mansi

MuseiD-Italia
oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_93534

torna all'inizio del contenuto