Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Ente/Istituzione

Categoria:

Musei archeologici

Istituito nei primi anni del Novecento, il Museo Civico Archeologico “Oreste Nardini” conserva le più antiche e preziose testimonianze storico-archeologiche del territorio di Velletri. La collezione è composta dal nucleo più antico, definito “Raccolta Nardini”, e da opere che si sono aggiunte successivamente. Al primo nucleo appartengono circa settecento reperti, tra cui di particolare interesse le lastre architettoniche in terracotta (VI sec. a.C.) pertinenti ad un tempio etrusco-italico e il Sarcofago dell’Orante (IV sec. d.C.), una lastra sepolcrale con scene dal Vecchio e Nuovo Testamento. Nel corso del Novecento confluiscono nella raccolta civica importanti ritrovamenti, quali il monumentale Sarcofago delle fatiche di Ercole (II sec. d.C.), e il Sarcofago della Civitana (III sec. d.C.). Il primo, conosciuto anche come Sarcofago di Velletri, è sicuramente tra le opere più significative dell’arte romana: "mitico" per la bellezza della ricca decorazione, "mitico" per i diversi miti a cui si ricollega la tematica rappresentata (mito di Ercole, mito di Protesilao, di Proserpina, di Alcesti). Nel 2003 la collezione si arricchisce con la donazione Pellegrini, un nucleo di centosettanta frammenti di lastre “Campana”, sime, lastre di rivestimento e cimase provenienti dalla località di Madonna degli Angeli, dove la tradizione colloca la Villa degli Ottavi, in cui il futuro imperatore Cesare Ottaviano Augusto trascorse l’infanzia.


Luogo certificato Herity

Contatti:

email: museo.civico@comune.velletri.rm.it - tel: 0696158268 - fax: 0606158239
prenotazione: Nessuna

Ambito geografico:

Via Goffredo Mameli, 6 - 00049, Velletri (Roma), Lazio - Italia



Documenti simili

Immagine

Museo archeologico Oreste Nardini - Allestimento

MuseiD-Italia
oai:culturaitalia.it:museiditalia-coll_807

Immagine

Velletri Musei - Museo Civico Archeologico Oreste Nardini

Redazione CulturaItalia
portalesegnala:portalesegnala_0000391.html

torna all'inizio del contenuto