Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Ente/Istituzione

Categoria:

Musei etnografici e antropologici

Il Museo si trova presso il conservatorio Conservatorio di Musica Popolare della Calabria "Antonio Procopio" ed ? gestito dall'ARPA, un consorzio fra diversi soggetti (associazioni, cooperative, persone fisiche) operanti in Calabria per la ricerca nel campo delle tradizioni popolari. Si tratta di una grande collezione di strumenti tradizionali, tutti funzionanti, nelle loro variet? dal Pollino all'Aspromonte. Sono esposti oltre 60 pezzi, suddivisi in quattro principali sezioni: strumenti aerofoni, cordofoni, membranofoni e idiofoni, disposti in un percorso espositivo che ? anche un viaggio all'interno della musica popolare Calabrese, supportato da un ricco corredo iconografico. Particolarmente importanti sono la biblioteca e la mediateca, con un vastissimo catalogo composto in circa 20 anni di ricerche sul campo, con ampia documentazione sulle feste tradizionali, i riti, la musica, i musicisti, gli strumenti. L'archivio ? articolato nelle sezioni Audio, con circa 200 ore di registrazione; Video, con circa 100 ore; Foto, con oltre 120.000 immagini.

Contatti:

email: ass.arpa@libero.it - tel: 0967 45357

Servizi:

Fototeca; Sala per la didattica; Guardaroba; Bookshop; Biblioteca; Sala convegni

Ambito geografico:

Largo Scopelliti, - Isca sullo Ionio (Catanzaro), Calabria - Italia



Documenti simili

Immagine

Museo degli strumenti della musica popolare calabrese

MuseiD-Italia
oai:culturaitalia.it:museiditalia-mus_8312

Immagine

Sonos : Strumenti della musica popolare sarda

Internet Culturale
oai:www.internetculturale.it/metaoaicat:oai:192.16...

torna all'inizio del contenuto