Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Oggetto fisico

Categoria:

Musei; Edifici religiosi

La Basilica di San Pelino, altrimenti detta basilica valvense dal nome dell'antica diocesi di Valva, fu eretta sul luogo in cui fu martirizzato San Pelino e dove sorse un cimitero paleocristiano.
La cattedrale è formata dall'unione di due copri distinti: l’oratorio di Sant’Alessandro, un ambiente rettangolare con abside al centro, capocroce di una chiesa consacrata nel 1092 e rimasta incompleta e la basilica ultimata nel 1235. La chiesa si presenta a tre navate con transetto rialzato e distinto da un arco trionfale a tutto sesto. La navata centrale è conclusa da un'abside scandita all'esterno da quattro fasce decorative in cui si inseriscono sottili colonne, lastre scolpite e finestre. 

Informazioni:

orario: Alba - tramonto

Contatti:

prenotazione: Nessuna

Ambito geografico:

, - 17024, Corfinio (L'Aquila), Abruzzo - Italia

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da: consulta la scheda dell'Anagrafe Luoghi della Cultura
immagine

Include: Basilica di San Pietro

Fonte dati

MuseiD-Italia / --Basilica valvense di San Pelino

Identificatore: mus_9176

Diritti

Detentore dei diritti: Ente ecclesiastico o religioso



Documenti simili

Immagine

Basilica di S. Pelino o Valvense, Corfinio

Touring Club Italiano
oai:touringclub.com:55363

Immagine

Biblioteca capitolare valvense

ICCU Anagrafe delle biblioteche italiane
oai:anagrafe.iccu.sbn.it:IT-AQ0035

Immagine

Salvitti Nicola (notizie 1391), San Pelino

MuseiD-Italia
oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_87902

torna all'inizio del contenuto