Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Ente/Istituzione

Categoria:

Musei della scienza e della tecnica

Il Museo della Lana, fondato nel 1993 su iniziativa del ricercatore Michele Rak, si trova in un edificio del 1901 inizialmente destinato a mattatoio comunale; all'interno sono raccolti strumenti e documenti della civiltˆ pastorale a Scanno e nella valle del Sagittario dal 1850 al 1930.
La collezione ? suddivisa in tre aree tematiche: la vita quotidiana, la pastorizia, il mestiere del calzolaio.
La vita quotidiana ? ben rappresentata da vettovaglie, attrezzi da cucina e per lavorare la lana, arredamento di una camera da letto; la pastorizia rivive nei piccoli oggetti usati dai pastori: cucchiai in legno, forbici per tosare le pecore, attrezzi per la lavorazione del formaggio. Per quanto riguarda il calzolaio, il museo espone tutti gli strumenti utilizzati da un ciabattino attivo a Scanno nel XX secolo.
Il museo collabora con il Centro studi per l'immagine dell'Abruzzo, che studia i processi di lavorazione dei tessuti, del legno e dei metalli in tutta la regione.

Contatti:

email: rak@unisi.it
prenotazione: Nessuna

Servizi:

Didascalie

Ambito geografico:

Calata Sant'Antonio, SNC - 67038, Scanno (L'Aquila), Abruzzo - Italia

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da: consulta la scheda dell'Anagrafe Luoghi della Cultura
consulta il sito web

Fonte dati

MuseiD-Italia / --Museo della lana

Identificatore: mus_9226

Diritti

Detentore dei diritti: Associazione riconosciuta



Documenti simili

Immagine

Museo della Lana, Scanno

Touring Club Italiano
oai:touringclub.com:44899

Immagine

Museo sudtirolese della Frutticoltura, Lana/Lana

Touring Club Italiano
oai:touringclub.com:43746

Immagine

Museo dell'arte della lana. Sito web

MICHAEL Italia / Servizi
oai:www.michael-culture.it:pub-it/service/IT-SE-60...

torna all'inizio del contenuto