Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Collezioni; Collezione

Categoria:

Sculture

Le nove immagini ci restituiscono una visione particolareggiata delle bifore della casa abbaziale che sovrasta l?attuale ingresso all?abbazia. L?edificio, adibito in origine a foresteria, divenne in seguito abitazione dell?abate commendatario per tutta la durata della Commenda, che a Casamari fu istituita nel 1430 da papa Martino V e soppressa nel 1850 da Pio IX. Il prospetto esterno si presenta come un poderoso edificio in pietra, sostenuto da un contrafforte sul lato destro, che si alleggerisce in alto grazie alla presenza di un loggiato composto dalle quattro bifore con archi a tutto sesto strombati e sorretti da fasci di tre colonnine con capitelli a fogliame. Si conclude, sotto il tetto, con una cornice di semplice modanatura, interrotta da cinque mensole a foglia gotica. Il prospetto interno della casa abbaziale è decorato in alto da sei bifore, due delle quali geminate e incorniciate da archi sovrastanti.

Data di creazione:

sec. XIII, 1203 - 1250; 1203 - 1250

Ambito geografico:

Abbazia di Casamari, Via Maria, 25, Veroli - 03029 - FR

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

Include: bifora
2
4

È incluso da: Abbazia di Casamari

Fonte dati

MuseiD-Italia / Bifore della casa abbaziale

Identificatore: coll_365

Diritti

Diritti: licenza_CulturaItalia



Documenti simili

Immagine

Manzini F., I restauri della Chiesa Abbaziale di Nonantola

Regione Emilia Romagna
oai:bbcc.ibc.regione.emilia-romagna.it:21409

Immagine

Biblioteca abbaziale della parrocchia di S. Stefano

ICCU Anagrafe delle biblioteche italiane
oai:anagrafe.iccu.sbn.it:IT-CR0032

torna all'inizio del contenuto