Condividi
  • Facebook
  • Twitter

disegno

Tipo:

Opere; disegno; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Nel 2006 Sotheby's ha messo in vendita a Milano una Veduta del Castello Odescalchi di Bracciano, un olio su tela per cui questo disegno e' stato concepito. Il dipinto reca lo stemma della famiglia Odescalchi, committente dell'opera. Al retro della tela si legge la scritta: «VEDUTA DI BRACCIANO DI GASPARO DEGL'OCCHIALI». E' probabile che don Livio Odescalchi (1658-1713), collezionista dell'opera di Gaspar van Wittel del quale possedeva al momento della morte ben diciannove dipinti, avesse commissionato al pittore in un primo tempo la Veduta del Castello di Palo e, qualche anno dopo, questa del Castello di Bracciano, delle stesse dimensioni e dello stesso formato della precedente.

Soggetto:

Veduta del Castello Odescalchi a Bracciano

Estensione:

altezza: mm 251; larghezza: mm 1117

Materia e tecnica:

Sanguigna, penna, inchiostro, matita e acquerello grigio su diversi fogli di carta quadrettata a sanguigna e trasferita su un supporto di tela azzurra. In basso a sinistra la scritta autografa Prato

Data di creazione:

sec. XVII; 1690 - 1699

Ambito geografico:

Galleria espositiva della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, viale del Castro Pretorio, 105, Roma (RM), inv. Dis_3_IV_5

immagine

Condizioni d'uso della risorsa digitale:
Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale
Quest'opera di MetsTeca è distribuita con Licenza Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale.

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1 [Error: "connect timed out"]

Riferimenti

È riferito da: Scheda OA: 12-00000124

È incluso da: Collezioni speciali

Fonte dati

MuseiD-Italia / Collezioni speciali

Identificatore: work_98551

Diritti

Detentore dei diritti: proprieta' Stato, Biblioteca Nazionale Centrale di Roma

Condizioni d’uso del metadato: Pubblico dominio



Documenti simili

Immagine

Castello Odescalchi, Bracciano

Touring Club Italiano
oai:touringclub.com:47932

torna all'inizio del contenuto