Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Convento di S. Chiara

Tipo:

Oggetto fisico; architettura pubblica e/o di uso pubblico - edifici scolastici ed attrezzature culturali; scuola statale
Tipo di scheda: Architettura

Categoria:

Edifici scolastici

intero bene - ristrutturazione - secolo XIX - XIX:Verso la metà del sec. XIX l`edificio, di proprietà comunale, viene ristrutturato dall'ing. Raffaele Grilli e adattato alle nuove funzioni di uso pubblico.
intero bene - passaggio di proprietà - secolo XIX - XIX:Ceduto nel 1845 allo Stato, l'edificio diventa di proprietà comunale.
intero bene - soppressione napoleonica - alienazione - secolo XIX - XIX:Dopo le vicende napoleoniche il convento passa di proprietà ad Eugenio di Beauharnais, duca di Leuchtemberg.
chiesa annessa al convento - demolizione - secolo XIX - XIX:Agli inizi del sec. XIX viene demolita la chiesa di S.Chiara, annessa all`antico convento delle Clarisse.
intero bene - costruzione originaria - secolo XVII - XVII:L`edificio sorge sull`area dell`antico convento di S.Chiara, costruito agli inizi del '600 per volere della nobiltà jesina 'per monacarvi figlie e sorelle quando non rientravano nel gioco degli interessi familiari'.
Stato di conservazione: buono

Ambito geografico:

Jesi (AN)
Spazio Urbano: Jesi; , Corso Matteotti, 0(P)

immagine

Immagini di anteprima

visualizza immagine

Fonte dati

Regione Marche / SchedeA:AN

Identificatore:
Codice univoco ICCD: 1100007624

Diritti

Detentore dei diritti: proprietà Ente locale



Documenti simili

Immagine

Appannaggio del principe Beauharnais,1815-1860,SIAS

SAN - Sistema Archivistico Nazionale
oai:san.beniculturali.it:pico_san.cat.complArch.72...

Immagine

Palazzo dell'Ara (palazzo)

SIGECweb
oai:oaicat.iccd.org:@ICCD10443928@

Immagine

Palazzo dell'Arengo (palazzo)

SIGECweb
oai:oaicat.iccd.org:@ICCD10453028@

torna all'inizio del contenuto