Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Collezione; Base di dati

Categoria:

Archeologia; Opere d'arte visiva; Musei; Mostre/Rassegne; Beni ambientali e paesaggistici; Storia; Numismatica; Iscrizioni; Nuclei rurali storici; Edifici agricoli; Edifici religiosi; Monumenti; Arti visive; Scienze della comunicazione; Architettura; Case rurali; Aree monumentali; Urbanistica; Codici; Papiri; Pergamene

La catalogazione informatizzata dei beni demo antropologici dell’Istituto di Storia della Cultura Materiale (ISCUM) di Genova si compone di circa 200 schede in formato ministeriale ICCD, complete di immagini a bassa risoluzione realizzate dall’Istituto con il supporto della Regione Liguria. L’ISCUM ha stipulato una convenzione con la Regione Liguria a partire dal 2005 per la catalogazione informatizzata del proprio patrimonio. Le schede sono state realizzate in locale su piattaforma Highway fornita dalla Regione Liguria, e sono state consegnate alla Regione Liguria. E' prevista a breve la disponibilità delle schede sul sito di ICBC (Inventario Catalogo Beni Culturali). Le schede riguardano tutti quegli oggetti che l’ISCUM conserva presso la propria sede (arcolai, strumenti del mondo agrario, strumenti di lavorazione della pietra, etc.), rinvenuti durante campagne di studio e di scavo, aventi valore di cultura materiale, e salvati da un altrimenti inevitabile destino d’oblio.

Lingua:

ita

Formato:

JPEG; Testo semplice; XML

Ambito cronologico:

Preistoria e Protostoria; Età antica; Età medioevale; Età moderna; Età napoleonica; sec. XIX

Ambito geografico:

Piemonte; Liguria; Toscana; Massa - Carrara

Riferimenti

È prodotto da: Istituto di storia della sultura materiale

Richiede: Catalogazione informatizzata dei beni demoetnoantropologici materiali dell'Istituto di Storia della Cultura Materiale (ISCUM) di Genova - Base dati

Fonte dati

MICHAEL Italia / Collezioni digitali

Identificatore: IT-DC-2828525c

Diritti

Diritti: Tutti i diritti riservati



torna all'inizio del contenuto