Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Oggetto fisico

Categoria:

Edifici religiosi; Musei d'arte

Originariamente dedicata a Maria Maddalena, la chiesa di San Francesco della Scarpa fu restaurata per volere di Carlo d'Angiò, che nel 1290 stanziò ingenti somme per l'ampliamento dell'edificio. Il terremoto distrusse gran parte della chiesa che venne ricostruita in forme barocche, ma distaccata dalle strutture superstiti.
Il nuovo impianto a pianta centrale è decorato a stucco dagli artisti lombardi che gravitavano intorno a Pietro Piazzoli; di notevole interesse il crocifisso ligneo del '400 e alcuni lacerti di affreschi trecenteschi.
Suggestivi sono i resti dell'abside e del monumentale portale laterale, dalla forte strombatura, con affresco nella lunetta.

immagine

Condizioni d'uso della risorsa digitale:
Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale
Quest'opera di MetsTeca è distribuita con Licenza Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale.

Consulta le Collezioni digitali

È riferito da:

consulta la scheda dell'Anagrafe Luoghi della Cultura [Error: "connect timed out"]
consulta il sito web

Fonte dati

Anagrafe Luoghi della Cultura

Identificatore: mus_9229

Diritti

Detentore dei diritti: Ente ecclesiastico o religioso

Licenza: Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale

Informazioni

Via Mazara - 67039, Sulmona (L'Aquila), Abruzzo - Italia

orario: Su richiesta

Contatti: email: servizituristici@comune.sulmona.aq.it - tel: 0864.210216 (Ufficio Turistico Comunale di Sulmona) - fax: 0864.207348

Prenotazione: Nessuna



Documenti simili

Immagine

San Francesco della Scarpa


oai:culturaitalia.it:museiditalia-coll_774

Immagine

Chiesa di San Francesco della Scarpa - Lecce (Lecce)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-mus_11356

torna all'inizio del contenuto