Condividi
  • Facebook
  • Twitter

scomparto di polittico

Tipo:

Opere; scomparto di polittico; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

Meo di Guido da Siena (1300 - 1350)

L'opera, proveniente da santa Maria della Misericordia, fu donata alla Pinacoteca nel 1879 dalla Congregazione di Carità. La Vavasour Elder (1909, p .67) l'attribuì a Meo da Siena, credendola più tarda rispetto al grande polittico di Montelabate. La produzione di questo artista solo di recente è stata rivalutata (cfr. Boskovits, 1973, pp.13-15, 35-37; Scarpellini, 1978 , pp.41-43; Mencarelli, 1994, p.115); la critica, infatti, più volte si era espressa con giudizi non del tutto positivi, avendolo considerato semplicemente il divulgatore in Umbria dell'arte del grande Duccio. Nelle sue opere sono state, invece, evidenziate varie componenti, quali quella duccesca, giottesca e influssi dell'arte di Pietro Lorenzetti, presente ad Assisi nel 1310-15. Di notevole importanza quindi risultò per l'ambiente umbro la figura di Meo da Siena, che presentò la propria interpretazione delle novità senesi ed assisiati (marcato chiaroscuro, accentuato plasticismo, monumentalità), restando a sua volta affascinato dalla miniatura perugina dei primi anni del Trecento, in particolare dai corali di san Domenico e di san Lorenzo (Mencarelli, 1994, p.115). La tavola in esame può quindi essere considerata la prima opera nota di Meo da Siena, precedente sia al pentittico per san Domenico, che al polittico e alla Madonna con Bambino di Montelabate. Nel pannello centrale dell'opera per i padri Predicatori, Meo ripropose quasi identico il motivo decorativo del manto della Vergine, mentre nella Madonna destinata alla chiesa di santa Maria di Valdiponte, ripeté l'impostazione delle figure con il Bambino in braccio alla madre che le accarezza dolcemente il viso.
tavola cuspidata priva dei montanti laterali, facente probabilmente parte in origine di un polittico di cui sono dispersi i laterali.

Data di creazione:

1308 - 1310, sec. XIV; 1308 - 1310

Soggetto:

Madonna con Bambino
Personaggi: Madonna; Gesù Bambino.

Materia e tecnica:

tavola/ pittura a tempera

Estensione:

altezza: cm 88; larghezza: cm 69

immagine

Indirizzo:

Palazzo dei Priori, Corso Vannucci 19 - 06100 Perugia, Perugia (PG) - esposto sala 2,inv. 8 (1918)

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd OA: 10-00016068

In: Galleria Nazionale dell'Umbria - Opere Esposte

Identificatore: work_15614

Diritti

Diritti: Comune di Perugia

Detentore dei diritti: proprietà Ente pubblico territoriale



Documenti simili

torna all'inizio del contenuto