Condividi
  • Facebook
  • Twitter

scultura

Tipo:

Opere; scultura; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

bottega Italia centrale

La statua è una copia notevole della "Medusa" attribuita generalmente a Gi an Lorenzo Bernini (1598-1680), collocata nei Musei del Palazzo dei Conser vatori a Roma e datata intorno al 1640 (1636). Le dimensioni corrispondono più o meno togliendo la base dell'esemplare Bufalini. Il Fraschetti, 1900 , fa accenno a due copie presenti al Louvre, Parigi. Il Wittkower, 1990, e sprime qualche dubbio sull'autografia. Un confronto fotografico diretto della scultura Bufalini con quella del Be rnini potrebbe spiegare se le parti mancanti (soprattutto nelle parti dei serpenti) della prima corrispondono con quelle dell'ultima, onde comprende re di che tipo di copia si tratti.
Su base di marmo nero con venature testa di donna con capigliatura di serpenti di marmo bianco. La bocca socchiusa. Lo sguardo leggermente abbassato e rivolto verso la sinistra della donna.

Data di creazione:

1800 - 1899, sec. XIX; 1800 - 1899

Soggetto:

Medusa
Personaggi: Medusa.

Materia e tecnica:

marmo/ scultura

Estensione:

altezza: cm 65; larghezza: cm 36.5; profondita': cm 33

immagine

Indirizzo:

Castello Bufalini, Largo Crociani, 3 - 06016 San Giustino (PG), San Giustino (PG) - stanza degli stucchi

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd OA: 10-00061870

In: Castello Bufalini - Opere

Identificatore: work_11889

Diritti

Diritti: Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Detentore dei diritti: proprietà Stato



Documenti simili

Immagine

Medusa - Bacoli (Napoli)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_13826

Immagine

Palomba Giuseppe (1887 - 1973), Medusa - Torre del Greco (Napoli)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_7960

torna all'inizio del contenuto