Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Opere; dipinto; Immagine fissa

Categoria:

Pittura

Autore:

Ferrari Gaudenzio

Opera profana a destinazione privata. Si tratta probabilmente dell'episodio di un ciclo realizzato per casa Tettoni composto anche da "Tre amorini musicanti" (Bergamo, Accademia Carrara, num. inv. 81LC00049), "Tre amorini suonatori di liuto" (Bergamo, Accademia Carrara, num. inv. 59781LC00051) e "Tre amorini danzanti" (Bergamo, Accademia Carrara, num. inv. 81LC00050). Guglielmo Lochis acquistò l'opera dalla collezione di Gilberto Borromeo.

Data di creazione:

1525 - 1530; sec. XVI; 1525 - 1530

Data:

1525 - 1530

Soggetto:

profano
Amorini che danzano

Materia e tecnica:

tela/ pittura a olio

Estensione:

altezza: cm 126; larghezza: cm 21.9

immagine

Indirizzo:

Accademia Carrara - Museo, Piazza Giacomo Carrara, 82 - Bergamo (BG), Italia, inv. 81LC00084 (1881) - proprietà Comune di Bergamo

Data di modifica:

1894

Riferimenti

È riferito da: scheda ICCD OA: 0302024399

In: Fondo Lochis

Identificatore: work_336



Documenti simili

Immagine

Ferrari Gaudenzio, Amorini che danzano - Bergamo (Bergamo)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_319

torna all'inizio del contenuto