Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Una donna con rasoio accanto ad uno specchio

Tipo:

Opere; Stampa della serie "Donne che indossano vestiti a scacchi"; Oggetto fisico

Categoria:

Stampe/Incisioni/Matrici

Autore:

Inventore - Disegnatore Utagawa Kuniyoshi

Data di creazione:

Periodo Edo (1699-1868); 1867

Soggetto:

Una popolana, con kimono e camiciola a scacchi, è seduta avanti ad uno specchio e guarda verso destra tenendo tra le mani un rasoio: accanto allo specchio vi è una pietra per affilarlo, appoggiata su un recipiente pieno d'acqua. La donna ha i capelli sciolti e sulla spalla indossa una mantellina, anch'essa a scacchi.Per il titolo, la serie etc, cfr. inv. 12679. In alto vi è una poesia kyoka firmata da Hojutei Funauta, che raffronta l'atto di affilare un rasoio con la luna sul campo della regione Musachi.(E. Kondo, 1981)

Materia e tecnica:

Xilografia, inchiostri policromi su carta, formato oban

Estensione:

altezza: cm 37,5; larghezza: cm 26

immagine

Indirizzo:

Museo Nazionale d'Arte Orientale, Museo Nazionale d'Arte Orientale, Via Merulana, 248, Roma (RM), inv. 12676 (1981)

Riferimenti

È riferito da: Scheda ICCD S: 12-00259295

In: Raccolta di stampe estremo-orientali

Identificatore: work_49476

Diritti

Detentore dei diritti: Proprietà dello Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Museo Nazionale d'Arte Orientale



torna all'inizio del contenuto