Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Un attore in vesti femminili mentre tiene l'estremità di un obi

Tipo:

Opere; Stampa; Oggetto fisico

Categoria:

Stampe/Incisioni/Matrici

Autore:

Inventore - Disegnatore Gototei Kunisada ga - Utagawa Kunisada

Data di creazione:

Periodo Edo (1699-1868); 1820

Soggetto:

All'interno di una stanza una donna in piedi, l'attore Iwai Hanshiro in ruolo femminile, tiene l'estremità di un obi, la cintura femminile: esso appartiene a qualcuno alla sua sinistra. Nel giardino si notano dipinti rami di hagi in fiore. La scena è tratta dal dramma "Sumidagawa Hana no gosho-zome".(E. Kondo, 1981). Presente il sigillo della censura kiwame: approvato

Materia e tecnica:

XXilografia, inchiostri policromi su carta, formato oban

Estensione:

altezza: cm 37,5; larghezza: cm 25,4

immagine

Indirizzo:

Museo Nazionale d'Arte Orientale, Museo Nazionale d'Arte Orientale, Via Merulana, 248, Roma (RM), inv. 13273 (1981)

Riferimenti

È riferito da: Scheda ICCD S: 12-00259384

In: Raccolta di stampe estremo-orientali

Identificatore: work_49557

Diritti

Detentore dei diritti: Proprietà dello Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Museo Nazionale d'Arte Orientale



Documenti simili

Immagine

ambito Italia centrale, stampa - San Giustino (Perugia)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_12310

Immagine

ambito Italia centrale, stampa - San Giustino (Perugia)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_12311

Immagine

ambito Italia centrale, stampa - San Giustino (Perugia)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_12312

torna all'inizio del contenuto