Condividi
  • Facebook
  • Twitter

veduta con casa di campagna e figure maschili che tendono una fune
dipinto

Tipo:

Opere; dipinto; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

pittore Puccini Mario

dipinto a olio su tavola raffigurante una veduta di una strada sterrata co steggiata da un muro di cinta sulla quale camminano alcuni uomini lungo u n a fune sostenuta da paletti. Al centro della composizione due uomini vi s ti da tergo, mentre sulla destra, in secondo piano, un terzo uomo proced e, s empre lungo la fune, in senso opposto, ed avanza verso lo spettatore. S ull o sfondo, al di la del lungo muro ci cinta che segue l'andamento cu rvo del la strada occupando gran parte della compisizione, un palazzo, di cui è vi sibile solamente il piano superiore e la copertura. Sempre sullo sfo ndo, s ulla estrema sinistra, un agglomerato di case.
La datazione proposta, a suo tempo ipotizzata da raffaele Monti (Monti-Tas si 1992), conferma la sintonia tra la modalità pittorica di Mario Puccini e l'impostazione stereometrica delle prove coeve di Oscar Ghiglia e Llewe l yn Lloyd. la tela fu donata al Museo dalla famiglia Fabbrini.

Data di creazione:

sec. XX; 1914

Soggetto:

veduta con casa di campagna e figure maschili che tendono una fune
Figure: uomini. Vedute: città.

Materia e tecnica:

tavola/ pittura a olio

Estensione:

altezza: cm 35; larghezza: cm 50

immagine

Indirizzo:

Museo Civico "Giovanni Fattori", Villa Mimbelli, via San Jacopo in Acquaviva, 65, Livorno (LI), inv. Mun.Li 503 (1957)

Riferimenti

È riferito da: Scheda ICCD OA: 09-00107027

In: Collezione permanente

Identificatore: work_66411

Diritti

Detentore dei diritti: proprietà Ente pubblico territoriale, Comune di Livorno



Documenti simili

Immagine

Gambogi Raffaello, FUNAIOLI - Livorno (Livorno)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_66384

torna all'inizio del contenuto