Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Opere; telefono automatico a batteria centrale (BCA); Oggetto fisico

Categoria:

Strumenti scientifici

Autore:

Siemens & Halske AG

Questo telefono rappresenta uno dei primi modelli unificati della Siemens, il mod. 27 del 1927, che era usato, in Italia, dalla Stipel, concessionaria della telefonia per Lombardia e Piemonte. La necessità di unificare gli apparecchi nacque per rispondere alla crescente diffusione della telefonia nazionale, soprattutto per uso privato, e per semplificarne la produzione e gli interventi di manutenzione.

Data di creazione:

1927 post - 1936 ante; sec. XX, secondo quarto; 1927 - 1936

Soggetto:

industria, manifattura, artigianato

Materia e tecnica:

metallo

Estensione:

altezza: cm 17; larghezza: cm 25

immagine

Condizioni d'uso della risorsa digitale:
Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale
Quest'opera di MetsTeca è distribuita con Licenza Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale.

Consulta la risorsa

Oggetti digitali

Indirizzo: Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci", Via San Vittore, 21 - Milano (MI), Italia, inv. 8216 (1953-) - proprietà privata

Riferimenti

È riferito da: scheda ICCD PST: 0300634034

In: Collezione di telecomunicazioni del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci"

Identificatore: work_7347

Diritti

Licenza: Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale



Documenti simili

Immagine

Autelco, telefono - Pavia (Pavia)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_40725

Immagine

Autelco, telefono - Pavia (Pavia)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_40728

torna all'inizio del contenuto