Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Opere; disegno; Immagine fissa

Categoria:

Disegni

Autore:

Ligari Giovanni Pietro

Questo progetto, firmato e datato 1742, ridimensiona e semplifica notevolmente la proposta del 1733: aumenta l'altezza del secondo livello e di quello dell'orologio, eliminata la prima loggia, la serliana sostituita da un semplice arco su piedritti, ridotto il torrino e abbandonato il coronamento a bulbo. Estremamente semplificata è anche la decorazione, che è limitata all'elemento di sostegno per il quadrante dell'orologio. Il disegno presenta sia elementi che compaiono nel primo progetto, sia elementi utilizzati nei disegni di variante. Il nuovo progetto venne probabilmente richiesto dalla Fabbriceria a Ligari al fine di limitare i costi, ma la scelta definitiva cadde sul progetto elaborato contemporaneamente da Giacomo Cometti. (N.I.L. 710).

Data di creazione:

1742; sec. XVIII; 1742

Soggetto:

architettura
Prospetto e sezione del campanile della chiesa dei Santi Gervasio e Protasio a Sondrio

Materia e tecnica:

penna, inchiostro bruno, acquarello grigio su carta

Estensione:

altezza: mm 2460; larghezza: mm 441

immagine

Indirizzo:

Museo Valtellinese di Storia ed Arte, Via M. Quadrio, 27 - Sondrio (SO), Italia, inv. N.I.L.711 (1984) - proprietà Comune di Sondrio

Data di modifica:

1993 - 1994

Riferimenti

È riferito da: scheda ICCD D: 0300067695

In: Fondo Ligari

Identificatore: work_7496



torna all'inizio del contenuto