Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Opere; planimetro; Oggetto fisico

Categoria:

Strumenti scientifici

Autore:

Salmoiraghi / Filotecnica (1864 - 1980)

E' costituito da una massa cilindrica che funge da perno del polo fisso e da una parte mobile che reca i meccanismi per il puntamento delle curve e per il computo delle aree. Il perno ha forma cilindrica schiacciata sagomata nella base inferiore in modo da avere due soli segmenti di contatto con la superficie del foglio. Al centro è la punta metallica che funge da centro del polo. La leva di collegamento è una sottile asta metallica a sezione quadrata, avvitata su un perno che fuoriesce dalla massa cilindrica del polo, ad angolo retto, e che reca incastrato un perno conico metallico, con estremità a sfera, che funge da perno liscio per le rotazioni. L'equipaggio di rilevamento e calcolo è mobile ed è costituito da un puntatore, da una asta graduata e dal corpo del meccanismo di calcolo. Il puntatore è costituto da una vite con terminazione a puntale conico la cui lunghezza è regolata da una molla elicoidale. A fianco, incernierato su essa, è un piccolo manico metallico sagomato, che reca anch'essa una piccola vite. Il puntatore è inserito nell'asta graduata metallica (che serve da moltiplicatore di scala), a sezione rettangolare. Questa funge da collegamento tra il centro della vite (che coincide con l'origine della graduazione dell'asta) e il corpo del meccanismo di calcolo. La graduazione, compresa tra 50 e 200, reca divisioni principali ogni due centimetri, valori indicati ogni decina tra 50 e 90, suddivisioni ogni 4 millimetri. L'asta può scorrere a frizione nel corpo del meccanismo se vengono sbloccate due viti, poste sulla superficie laterale del corpo del meccanismo stesso. Lo spostamento può anche essere effettuato, bloccate le viti, con azione micrometrica agendo su una vite disposta parallelamente all'asta graduata sul corpo dello strumento. Il corpo è metallico a sezione quadrata e sostanzialmente ha una forma ad H con diverse propaggini che ospitano meccanismi e viti, tutte a vista. La parte inferiore non tocca sul foglio perché gli unici punti di contatto sono un disco metallico posto in verticale e la ruota graduata. La superficie superiore ospita l'incavo in cui è alloggiata l'asta graduata su cui funge da indice lo zero della graduazione del nonio, segnalato da un puntino nero ad una estremità. Il nonio è inciso su una placchetta metallica avvitata sul corpo, dieci suddivisioni all'unità. Appena sotto l'asta graduata, vicino al nonio, è il foro per inserire l'estremità della leva di collegamento al polo. Poco discosto è il disco circolare (disposto con la superficie parallela alla base superiore del meccanismo) che funge da graduazione principale, con valori indicati tra 0 e 9; una piccola protuberanza della leva del corpo dello strumento, sagomata ad punta, funge da indice. La lettura delle frazioni di giro avviene mediante le divisioni secondarie che sono su una ruota cilindrica graduata, mobile, di intervallo 0-9, divisioni principali ogni unità, indicate da valori, divisioni secondarie alla mezza unità e suddivisioni al decimo di unità. Funge da indice un segno, tracciato su un disco simile a quello descritto ed ad esso adiacente ma fisso, che è reca anche il nonio, la cui origine, con funzioni di indice di lettura della graduazione, è segnalato da un puntino nero ad una estremità, e che ha dieci suddivisioni.

Materia e tecnica:

metallo; plastica

Estensione:

altezza: mm. 37; larghezza: mm. 240; lunghezza: mm. 374

immagine

Indirizzo:

Istituto Tecnico Statale "M. Buonarroti", viale Michelangelo, Caserta (CE), Campania - Italia - sezione topografia,inv. 00089 (1964)

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd PST: 15-00090501

In: Collezione Museo Michelangelo

Identificatore: work_8178

Diritti

Diritti: ITS "Buonarroti" Caserta

Detentore dei diritti: proprietà Ente pubblico non territoriale



Documenti simili

Immagine

Coradi (1847 - 1929), planimetro - Caserta (Caserta)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_8174

torna all'inizio del contenuto