Condividi
  • Facebook
  • Twitter

scomparto di predella

Tipo:

Opere; scomparto di predella; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

Alfani Domenico (1480 - 1533)

Insieme alle altre due tavolette pervenne nel 1810, in seguito alle demaniazioni napoleoniche, all'Accademia di Belle Arti dalla chiesa di San Francesco al Prato. Secondo A.Rossi e M.Guardabassi queste erano parte della predella della pala di Domenico Alfani, raffigurante il Presepio, Sant'Anna e i pastori. Tale relazione però non fu accertata nè dall'Orsini, nè dalla scheda C.A.P.U., relativa alla pala. L'attribuzione a Domenico Alfani si deve al Guardabassi e sembra plausibile al Santi; mentre il Lupattelli e il Cecchini la vedrebbero più come opera ascrivibile alla scuola di Perugino o comunque di ambito perugino.
Si tratta di una delle tre tavolette, che forse costituivano la predella di una tavola maggiore. E' probabile che manchino alcuni elementi di tale predella.

Soggetto:

Sant'Antonio da Padova
Personaggi: Sant'Antonio da Padova. Figure: putti telamoni.

Estensione:

altezza: cm 22.5; larghezza: cm 52.5

Materia e tecnica:

tavola/ pittura a tempera

Data di creazione:

1500 - 1549, sec. XVI, prima metà; 1500 - 1549

Ambito geografico:

Palazzo dei Priori, Corso Vannucci 19 - 06100 Perugia, Perugia (PG) - deposito,inv. 290 (1918)

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd OA: 10-00016359

È incluso da: Galleria Nazionale dell'Umbria - Depositi

Fonte dati

MuseiD-Italia / Galleria Nazionale dell'Umbria - Depositi

Identificatore: work_14103

Diritti

Diritti: Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Detentore dei diritti: proprietà Stato



Documenti simili

Immagine

Chiesa di Sant'Antonio da Padova

MuseiD-Italia
oai:culturaitalia.it:museiditalia-mus_9224

Immagine

Chiesa di Sant’Antonio Abate

MuseiD-Italia
oai:culturaitalia.it:museiditalia-mus_9250

torna all'inizio del contenuto