Condividi
  • Facebook
  • Twitter

dipinto

Tipo:

Opere; dipinto; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

Bijlert Jan (1603 - 1671)

Il dipinto compare nella Nota generale dei quadri acquistati a Roma dal Cav. Venuti nell'anno 1802. Tra i quadri depositati a Roma in Palazzo Farnese, fu trasferito a Napoli nel 1807. Precedentemente attribuito a Caravaggio, nel 1960 fu attribuito da Filippo De Filippis a Gerrit van Honthorst. Nel 1982 Marina Causa Picone volle assegnarlo a Jan Bijliert.
Dipinto.

Soggetto:

Orfeo con violino tra le mani e animali
Personaggi: Orfeo. Animali: gatto; cane; coniglio; uccello; scimmia; tartatuga. Oggetti: violino.

Estensione:

altezza: cm. 200; larghezza: cm. 163

Materia e tecnica:

tela/ pittura a olio

Data di creazione:

1600 - 1649, sec. XVII, prima met‡; 1600 - 1649

Ambito geografico:

Palazzo Reale, P.zza del Plebiscito, 1, Napoli (NA), Campania - Italia - Appartamento Storico, sala XVII,inv. 749 (1980)

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd OA: 15-00219895

È incluso da: Percorso Borbonico

Fonte dati

MuseiD-Italia / Percorso Borbonico

Identificatore: work_27622

Diritti

Diritti: Ministero per i Beni e le Attivit‡ Culturali/ BAPPSAE NA

Detentore dei diritti: propriet‡ Stato



torna all'inizio del contenuto