Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Oggetto fisico; pala d´altare
Tipo di scheda: Opere d'arte Progetto Marche Disperse

Categoria:

Opere d'arte visiva

Autore:

Barocci Federico (1535 ca./1612)

Michelina Martelli era andata in sposa ad un Malatesta, ma a soli vent'anni aveva perso il marito e l'unico figlio. Divenuta allora terziaria francescana si dedicò completamente alla cura dei malati e dei miseri venendo a morte esemplare nel 1356. La sua beatificazione risponde alle sollecitazioni del culto francescano, che il Barocci aveva del resto servito in altre occasioni. L'opera si trova nella Pinacoteca Vaticana dal 1819. E' Stato recuperato in Italia da Antonio Canova.
Stato di conservazione: buono

Soggetto:

estasi della Beata Michelina
Beata Michelina; bordone; nuvole

Estensione:

252 x 171

Materia e tecnica:

olio su tela

Data di creazione:

1606 - 1606, sec. XVII (motivazione della cronologia: documentazione)

Ambito geografico:

Città del Vaticano - Città del Vaticano; Localizzazione nota

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da:
Bibliografia: Emiliani A., 1985, pp. 269-270,

Pietrangeli C., 1996, p. 264, f. 258

Emiliani A., 1997, pp. 13-16,

Cicetti G., 2003, pp. 156-157,

Costanzi C., 2005, p. 218, n. 326,
visualizza immagine

È incluso da: Pinacoteca Vaticana

Fonte dati

Regione Marche / SchedeOAM

Identificatore:
Codice univoco ICCD: 1100000326

Diritti

Diritti: proprietà Ente straniero in Italia



Documenti simili

Immagine

Beata Michelina

Regione Marche
oai:sirpac.cultura.marche.it:10591

torna all'inizio del contenuto