Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Una geisha assisa

Tipo:

Opere; Stampa; Oggetto fisico

Categoria:

Stampe/Incisioni/Matrici

Autore:

Inventore - Disegnatore Gototei Kunisada ga - Utagawa Kunisada

Soggetto:

Una geisha è seduta e guarda verso destra. Dietro di essa vi è uno shamisen, lo strumento a corda, mentre davanti si vede un vassoio alto scoperchiato con dentro un recipiente per lavare le tazzine di sake. In alto a sinistra è scritto "La Danza dei Cinesi" e a destra Kyurensu, il nome del canto che accompagna la danza, le cui strofe sono in lingua giapponese e in cinese e a volte sono erotiche e volgari. Nel marzo del 1821 a Edo, in occasione dell'esposizione del Buddha del Tempio Narita, fu organizzata una manifestazione di danza cinese, che ottenne un grande successo e tutti, adulti e bambini, ne cantavano le strofe del canto. Si dice che la danza e il canto fossero stati inventati dai cinesi che vivevano a Nagasaki. (E. Kondo, 1981) Presente il sigillo della censura kiwame: approvato

Estensione:

altezza: cm 37,9; larghezza: cm 25,2

Materia e tecnica:

Xilografia, inchiostri policromi su carta, formato oban

Data di creazione:

Periodo Edo (1699-1868); 1821 - 1835

Ambito geografico:

Museo Nazionale d'Arte Orientale, Museo Nazionale d'Arte Orientale, Via Merulana, 248, Roma (RM), inv. 13360

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da: Scheda ICCD S: 12-00265736

È incluso da: Raccolta di stampe estremo-orientali

Fonte dati

MuseiD-Italia / Raccolta di stampe estremo-orientali

Identificatore: work_49682

Diritti

Detentore dei diritti: Proprietà dello Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Museo Nazionale d'Arte Orientale



Documenti simili

Immagine

Merlo Gio (notizie sec. XVII) , stampa

Regione Marche
oai:sirpac.cultura.marche.it:49663

Immagine

stampa

Regione Marche
oai:sirpac.cultura.marche.it:49670

torna all'inizio del contenuto