Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Un personaggio teatrale femminile con un bambino lungo una strada.

Tipo:

Opere; Stampa (trittico con inv. 13521); Oggetto fisico

Categoria:

Stampe/Incisioni/Matrici

Autore:

Inventore - Disegnatore Ichiyusai Kuniteru ga - Utagawa Kuniteru I

Soggetto:

" Risveglio della primavera"
Una donna sta in piedi sulla strada davanti ad un'enorme decorazione di capodanno fatta di bambù e rami di pino; la donna ha uno hagoita (racchetta per il volano) sul petto e sta riscaldando con l'alito la pallina del volano per curvare le piume in modo da farla volare meglio. A destra un bambino sostiene un enorme aquilone, su cui è disegnato un attore nel ruolo di un giovane samurai, mentre in alto volano altri aquiloni. Il primo giorno dell'anno gli unici negozi aperti erano quelli degli aquiloni, le cui insegne a forma di polipo, fatte di carta e di bambù, erano collocate sulla sommità di un lungo bambù. I bambini con indosso vestiti nuovi si radunavano per giocare con gli aquiloni, mentre le ragazze giocavano a volano, da sole o in due. (Eiko Kondo, 1987)

Estensione:

altezza: cm 35,3; larghezza: cm 24

Materia e tecnica:

Xilografia, inchiostri policromi su carta, formato oban

Data di creazione:

Periodo Edo (1699-1868); 1843 - 1847

Ambito geografico:

Museo Nazionale d'Arte Orientale, Museo Nazionale d'Arte Orientale, Via Merulana, 248, Roma (RM), inv. 13520 (1987)

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da: Scheda ICCD S: 12-00265878

È incluso da: Raccolta di stampe estremo-orientali

Fonte dati

MuseiD-Italia / Raccolta di stampe estremo-orientali

Identificatore: work_49815

Diritti

Detentore dei diritti: Proprietà dello Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Museo Nazionale d'Arte Orientale



torna all'inizio del contenuto