Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Due uomini davanti ad una roccia

Tipo:

Opere; Stampa (trittico con invv. 13541 e 13543); Oggetto fisico

Categoria:

Stampe/Incisioni/Matrici

Autore:

Inventore - Disegnatore Fusen hitsu - Fusen (?)

Soggetto:

Quadro di Chinzei Hachiro Tametomo che è arrivato all'isola delle donne
Davanti ad una grande roccia il giovane guerriero Minamoto Tametomo, con una lunga spada al suo fianco e un ventaglio chiuso nella mano destra, sta osservando alcune paia di sandali per terra, mentre un suo suddito assiste alla scena. Le vicende illustrate nella presente stampa vengono narrate nel periodo Edo da un famoso scrittore del tipo yomihon, Kyokutei Bakin, nel suo famoso romanzo "Chinsetsu Yumiharizuki," in cui Tametomo arriva in un isola dove vivono solo donne. (Eiko Kondo, 1987) Presente il sigillo della censura aratame: esaminato e di Tsujiokaya Bunsuke

Estensione:

altezza: cm 35,5; larghezza: cm 23,5

Materia e tecnica:

Xilografia, inchiostri policromi su carta, formato oban

Data di creazione:

Periodo Edo (1699-1868); 1867

Ambito geografico:

Museo Nazionale d'Arte Orientale, Museo Nazionale d'Arte Orientale, Via Merulana, 248, Roma (RM), inv. 13542 (1987)

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da: Scheda ICCD S: 12-00265899

È incluso da: Raccolta di stampe estremo-orientali

Fonte dati

MuseiD-Italia / Raccolta di stampe estremo-orientali

Identificatore: work_49835

Diritti

Detentore dei diritti: Proprietà dello Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Museo Nazionale d'Arte Orientale



torna all'inizio del contenuto